SE IL BLOG TI È PIACIUTO LASCIA UN VOTO

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

giovedì 17 ottobre 2013

SIAMO TUTTI CONTROLLATI..SI SA' GIA'

Come oramai sappiamo da molto tempo, ogni utente della rete è controlLato da diversi soggetti istituzionali e che extra, ora anche facebook si sta adeguando sempre più a queste direttive, e tutto quello che pubblichi e chatti le tue foto e tutto il resto diventa facilmente visitabile da chiunque. Tutto concorre a far capire all'umanità che l'apocalisse è sempre più vicina, che l'avvento dell'anticristo è sempre più prossimo, putroppo nessuno può farci nulla. Si dice che tutto è fatto per il bene e la tutela della popolazioni, mi chiedo da cosa? Anche prima avevamo problemi, adesso quali problemi abbiamo, che prima non v'erano? forse il controllo è una scusa, per capire i soggetti più pericolosi, ma pericolosi in che senso, in quali termini, qui c'è qualcosa che non quadra. In sostanza siamo tutti a rischio, nessuno è escluso, tutti possono essere dei potenziali pericoli, a seconda di cosa si intede per pericolo e per chi è pericoloso e a quale scopo, magari la persona meno pericolosa, può essere pericolosa perchè esterna cose che altri non  vogliono, ad un certo punto meglio usare la rete per cose normali, certo che stiamo diventando sempre più delle sardine una lattina. la società è sull'orlo del baratro... e tutti dormono pensantemente, tutti sono sordi e ciechi per paura, e dobbiamo anche dire che nessuno, può farci cmq sia nulla... almeno noi umani...
 
Ma tutto ciò ha un termine, l'uomo non lo sà, ma c'è un termine, un termine fissato da Dio.