martedì 19 novembre 2013

Le catastrofi ....se tutto fosse tenebra e una lampada fosse accesa tutto sarebbe salvo!

Le catastrofi accadono perchè?

Non perchè tutta l'umanità è nel male, ma semplicemente perchè la chiesa di Gesù Cristo, non segue il suo Creatore!

Se la chiesa invece di mirare a costruire una fede unica, mirasse alla salvezza delle anime, e alla vera verità che è in Gesù vero Dio, le catastrofi finirebbero! 

Ricordo alcuni eventi strani che fanno capire molto......
  
Oggi in sardegna assistiamo al congresso per le religioni, presieduto e benedetto da molti esponenti della Chiesa cattolica romana..... e da rappresentanti di tutte le religioni.... proprio nella località dove in questi giorni si stanno verifando le disastrose immagini del diluvio.... 


La chiesa di san Giovanni Rotondo il santuario di Padre Pio...quando BXVI andò per consacrarla, un violenta grandinata scroscio dal cielo, qualcuno dirà una causalità; ma il giorno prima vi fù un forte temporale a Roma che impedi di fatto che l'aereo papale decollasse per tale località... altro fatto casuale. 


Ma torniamo più indietro.... Assisi...1986 . dopo la riuniune con benedizione, la messa da parte GPII per due volte, avviene il terremoto che distrugge parte della chiesa....  coincidenze diranno molti...

Ancora più indietro nel tempo: Fatima, la Vergine comanda alla chiesa di aiutarla alla conversione del mondo, con la consacrazione della Russia, ma la chiesa si riufita....  gli eventi che stiamo vivendo sono la conseguenza di tale trasgressione... 

Saranno coincidenze? Sarà lo scatenarsi della natura in taluni momenti, anomali? 
Vedo sempre più che tutto ha un filo conduttore... 

Guarda caso.... in queste tre località diverse tra di loro in tempi diversi....la chiesa è sempre presente ma in senso negativo al volore del suo Creatore Gesù figlio di Dio.  

Non è Dio a mandare la punizione, ma è l'uomo ad attirarla a se! E' molto diverso!

Dio per mettere mano al mondo, attende che la chiesa cada così in basso, da doversi scomodare. Non è tutta l'umanità che deve cadere, ma la sua Chiesa; Dio guarda alla chiesa,  cosa essa fa, decide e in base alle sue decisioni, Egli prende le decisioni, anche se tutto il mondo fosse corrotto. Ma se la chiesa fosse una lampanda splendente in mezzo alla tenebre il mondo continurebbe a vivere, perchè un popolo santo di santi, farebbe miracoli. Ma se l'albero della vita, viene minato alle radici, ecco che il Creatore colui che ha dato vita alla chiesa, interviene per evitare la caduta dell'albero. Ma il suo intervento non sarà dolce, come pensiamo tutti noi, quello che stiamo vivendo in questi giorni, nel mondo è nulla a confronto di quanto potrebbe scatenarsi.

Noi umani che siamo coerenti con il credo in Gesù nostro Dio, lo dobbiamo riconscere sempre come vero Dio e figlio del Padre Eterno! Chiunque vi proporrà diversamente non credetegli!
Pregate affinche Gesù, e il Padre Suo sia misericordioso verso il mondo e verso la sua Vera, Santa Chiesa !  Pregate affinche Dio perdoni ogni nostro pensiero malevolo, contro i nostri persecuri, pregate per coloro che vogliono distruggere il credo in Gesù. Dobbiamo pregare incessatamente Il Signore nostro Dio, affinche conceda alla chiesa un opportunità, per il bene dell'umanità. 

Dimenticavo una cosa, le catastrofi sono anche provocate dall'accumulo dei molti peccati, che  traboccano, dal calice di Dio e che si riversano sulla terra... Pensate a quanti peccati, non confessati e non perdonati che l'umanità intera ha compiuto dopo la resurrezione di Gesù, ecco un altra causa delle catastrofi.

Quindi più male, compiamo e più male facciamo a noi stessi, perchè poi questo male ricade su di noi, in svariate forme, dalle malattie, agli incidenti, agli omicidi, alle catastrofi.  Il peccato originale ha orginato l'avversità della natura all'uomo, noi abbiamo aggiunto il resto e il Papa non sà di chi è la colpa? La colpa è dell'uomo! Non chiediamo a Dio Padre perchè? Egli non è resposabile, noi tutti siamo resposabili!  Un santo, non gli capita mai nulla male, come mai? Perchè male non ne genera!  Più male un uomo fa e più esso ricadra su se stesso! Poi non lagnatevi! 

E' retorico dire che si dovrebbe pregare per le popolazioni della Sardegna o le Filippine o altre parte del mondo, perchè è una cosa che tutti i crendenti dovrebbero fare senza essere incitati a farlo.