venerdì 10 gennaio 2014

CASTIGHI IMMINENTI!

CASTIGHI IMMINENTI!


Messaggio 10 gen. 2014.

Dio Trinità:

Cari figli del mondo è il vostro Dio che vi parla, il Dio di tutti i popoli della terra, il vero e unico Dio colui che ha creato e dato vita ad ogni uomo ed ogni cosa, ovunque.

Torno a sollecitare l’umanità alla conversione, il tempo del cambiamento arriverà presto, per tanto chiedo a tutti i paesi del mondo, hai loro governi di rinunciare a satana, e fare leggi eque, di non condannare l’innocente per cose che non ha commesso, chi lo fa, si assumerà al mio cospetto una grande colpa, e si aspetti una grave condanna che cadrà non sul singolo, ma sulla nazione intera che ha emesso la condanna. Vi dico questo perché sono millenni che vedo grandi orrori in questa umanità e ho sempre sperato che l’uomo si correggesse da solo, invece vedo che è necessario il mio intervento. Se non ascolterete neppure queste mie parole sarò costretto ad adempire alle profezie che ho ispirato nei secoli. Ricordate figli del mondo, che questi per voi sono gli ultimi richiami che farò per questa umanità, se non tornerete a Me, se non riconoscerete Me come vostro unico Dio, mediante mio figlio Gesù e la mia Sposa prediletta Maria, nessuno avrà la vita.  Ricordate più peccati fate contro voi stessi e i vostri fratelli al mio cospetto, e contro di me, più le vostre sofferenze aumenteranno, e quei peccati ricadranno su voi stessi.