sabato 8 febbraio 2014

Previsioni eventi terrestri veri e falsi!

Previsioni eventi terrestri veri e falsi!

Purtroppo dire che ci saranno terremoti è facile, basta considerare alcuni fattori fondamentali, il movimento delle placche, la direzione, l'intensità pregressa, movimenti sotterranei dei fiumi lavici, pressione del magma, attività vulcanica, emissione e concentrazione di taluni gas, temperature del pianeta, c'è una correlazione anche con il clima da non sottovalutare. Più vulcani esistono sul territorio anche estinti e maggiore è la possibilità di scosse sismiche, maggiori sono le faglie e maggiori sono i movimenti...quindi sapendo un po tutto, non si può dire alla popolazione una frottola, l'Italia è sempre stata un paese ballerino, poi può succedere che per un certo periodo ci sia una quiete, come anche un susseguirsi di scosse di varia intensità. Anzi si fa peggio dire che nulla accade, perché un minimo di prudenza ci vuole sempre. Piuttosto bisognerebbe creare leggi che impongano la costruzione di edifici antisismici e possibilmente evitare la costruzione nelle zone a maggiore rischio sismico e idrogeologico.

Non servono veggenti, per stabilire che ci saranno terremoti, perché basta essere un po’ accorti attenti, per dire queste cose, semmai, un vero veggente dovrebbe prevedere con largo anticipo di almeno qualche anno, con una precisione quasi millimetrica, date e zone, intensità degli eventi sismici, allora si può dire tale soggetto ha “indovinato” ma asserire dall’oggi al domani o qualche settimana prima o anche mese prima, che ci sarà un terremoto è assolutamente ridicolo, e soprattutto si capisce che è menzognero. Sappiamo che oggi ci sono molti presenti veggenti che vogliono dire la loro, su eventi imminenti, per esempio una famosa presunta veggente che si fa chiamare MDM, scrive tonnellate di libri prevedendo eventi futuri sulla base di altre famosissimi profeti e santi di altri tempi o/e su conoscenze scientifiche. Reinterpretando queste parole antiche. È facile lo sappiamo fare tutti, ma voglio vedere prevedere un evento a distanza di anni decenni … e poi quando un presunto veggente guadagna tanti soldi da queste cose, la gente deve capire che c’è un business dietro e non può esserci verità! Ma la gente, vuole illudersi e preferisce credere all'umana natura piuttosto che credere in una divinità che ispira l’uomo. Gli uomini che fanno della veggenza uno scopo di lucro, non sono veggenti!

Parlo per me, qualche decina di anni orsono, ebbi delle visioni che presagivano il compiersi di eventi di natura sismica ed idrogeologica (smottamenti, frane, inondazioni, ecc) di ciò io ho già scritto in questo blog, e in altre pagine internet e ho anche testimoniato anni addietro a diversi soggetti in rete e di questi fatti. Posso dire tranquillamente che io sapevo del grande terremoto che ha sconquassato l’Emilia, sapevo anche della successiva serie di terremoti che avrebbero interessato tutta la penisola negli anni seguenti e che verranno, compreso un sisma di grandi dimensioni previsto nel futuro, quando non so! Così anche degli smottamenti, frane, alluvioni ecc, ma non so, quando questi sarebbero avvenuti, se non il primo evento che ha determinato poi la successiva continuità degli altri, che fu il terremoto del 20 maggio del 2012 e questo evento di cui ne ero certissimo del suo manifestarsi anche nella zona precisa tra la pianura e le colline tosco emiliane,mi fu predeterminato con una visione nella quale vidi il matrimonio di mia sorella avvenuto il 19 maggio 2012, vi devo dire la verità che ho fatto di tutto per impedire questo matrimonio pensando che se non fosse avvenuto, forse, si poteva evitare, ma poi capii che in realtà era solo un riferimento temporale per farmi capire che il terremoto sarebbe avvenuto, in coincidenza di quell’occasione. Ma se vogliamo essere precisi, anche i terremoti e maremoti avvenuti nelle lontane terre asiatiche per esempio l’esplosione del Kracatoa e poi gli tsunami ecc, li avevo previsti con largo anticipo, addirittura con le date precise. Ma pure io conoscevo del discorso delle torri gemelle, ma a chi vai a dirlo che tanto non ti credono. Per cui era inevitabile attendere.   Anche se una serie di liste avevo già composto di eventi futuri che si sono già compiuti e c’è gente che mi ricorda ogni tanto, ma tu avevi detto, e si è verificato. Infatti su questo discorso del verificarsi, puntualmente le mie prime 4 visioni si stanno tutte manifestando, così come le ho ricevute, qualcosa è da interpretare ovviamente però quello è il quadro di progressione , non ci sono date, perché cmq sia dare delle date non bene, perché Dio può sempre posticipare alcuni eventi per ragioni che noi non conosciamo.

http://boanerges537.blogspot.it/2013/08/apparizioni-e-visioni-apocalittiche.html


Tutto si sta compiendo esattamente come mi è stato predetto in queste visioni … esse sono una parte anche del mio vissuto.

La prima visione descrive in sostanza l’invasione che abbiamo subito e stiamo ancora subendo di  popoli medio - orientali.  Con la visione di onde d’acqua sta proprio ad indicare questo fatto … i popoli che passando portano via tutto …

°°°°°°°°°°°°°
La seconda visione manifesta nella prima parte esattamente quello che è successo: il 20 maggio 2012 in Emilia e i successivi sismi che ancora oggi stanno avvenendo …

-“Vedo che mia sorella si sposava, e che il giorno dopo il suo matrimonio un forte terremoto avrebbe colpito la zona a nord degli Appennini, nei pressi della pianura padana(Emilia), e che la terra sarebbe stata scossa lungamente, che le colline sarebbero state scosse e che molte frane avrebbero rovinosamente distrutto quei luoghi. Era iniziato il tempo dei terremoti. 






Questa è la seconda parte della medesima visione che in sostanza è il periodo attuale: Il cielo in quel periodo non era più bello, come in una bella stagione, ma continuamente turbato da eventi strani, il sole era molto attivo, le nubi spesso presenti, con lunghe velature bianche .

°°°°°°°°°°°°

Gli eventi che seguono devono ancora essere interpretati:  io ho dato un interpretazione iniziale che potrebbe non essere corretta...ma nel corso dei prossimo anni sapremo, e probabilmente capirò anche cosa significano esattamente, per ora do queste interpretazione: quindi prendetela con le pinze.

°°°°°°°°°°°°°

Questo è un evento non si capisce bene, quando avverrà  o se è già avvenuto, dove come e quanto, non si sa!

Poi senti, un gran boato, sordo venire da sotto terra, non era un terremoto, ma sembrava esserlo, la terrà si aprì da sud a nord, e l’Italia si aprì, il gran movimento generò un maremoto, le coste di tutt'Italia vennero sbattute.

Il boato potrebbe essere un vulcano, che infatti genera scosse di terremoto, oppure una qualche esplosione sotterranea prodotta da eventi geologici di profondità  dice: apri la terra, significa che si formano delle faglie.

°°°°°°°°°°°°°
Poi c’è la descrizione di un'altra onda, potrebbe pure essere un evento ancora di natura simile al precedente un'altra invasione di popoli provenienti dall'est.  Come anche un evento tipo inondazioni.
“il cielo era diventato verde, poi rosso e poi viola a strisce, sembrava infuocato, un vento fortissimo e una foschia grigia, guarda verso il mare un'altra onda si alza furiosa, altissima che corre sulla terra, verso ovest”

La foschia grigia può indicare tanti temporali, una nebbia, o qualcosa che presagisce che ci sia un evento di natura idrogeologica..
°°°°°°°°°°°°°

La parte sotto riguarda me e non centra con gli eventi se non marginalmente.
°°°°°°°°°°°°°

all'improvviso, il cielo si tramuto in tenebra, le stelle e la luna scomparvero, si fece silenzio su tutta la terra,

Questo è un altro evento o una serie di eventi concatenati a seguire uno dietro l’altro.
“Il silenzio su tutta la terra” ha un richiamo proprio apocalittico.
Il sole e la luna scomparve potrebbe essere un eclissi totale.
Il cielo che diventa tenebra, può avvenire per alcuni aspetti, sia per l’esplosione di un super vulcano e la conseguente cenere, che per altre ragioni.

“gli uomini che erano rimasti correvano a nascondersi, tutto intorno era cambiato, un buio tale che non aveva mai visto prima,” questo sottolinea la natura stessa degli eventi, diciamo che può essere probabile un evento vulcano di grandi dimensioni che possa interessare almeno una parte del pianeta.

°°°°°°°°°°°°°
La quarta visione:
“Vide, la gente vestita con abiti rossi, era un periodo di festa, gli uomini corrono da una parte all’altra, ma senza capire ciò che sta avvenendo, molti saranno presi alla sprovvista.
Descrizione di un periodo.
°°°°°°°°°°°°°
cielo era sconvolto, in lontananza, la luna diventava nera e rossa, la superficie era percorsa da lingue rosse, ed emanava una luce strana (radiazioni),
Questa descrizione da me interpretata come la luna, perché nella visione sembrava la luna, ma poteva benissimo essere un planetoide, come pure la luna stessa. Dice che emetteva radiazioni e una luce strana, ricordo sul rosso. Potrebbe essere un evento particolare tipo una eclissi di luna rossa. Ma dire per me cosa sia realmente è non lo so!

°°°°°°°°°°°°°
“il cielo verrà attraversato da sfere infuocate, sono meteoriti.
°°°°°°°°°°°°°

“si avvicina sempre più alla terra, poi la terra trema, si scuote da nord a sud, da est ad ovest, viene colpita in più parti.” Questo presunto planetoide o la luna stessa?  Sarebbe un avvicinamento di qualche corpo celeste.

°°°°°°°°°°°°°
“Fuori v’erano, tempesta, grandine, fulmini terribili, colonne di fuoco che correvano sulla terra, le città sprofondavano, alcune montagne dal centro al sud del nostro paese scomparvero”… “la terra era avvolta da una coltre di ceneri, era buio ovunque.”
Questo sembra un evento di natura cosmica come può essere un meteorite che colpisce il pianeta. La coltre di cenere e il buoi può essere provocato sia da vulcani che si attivano che da una collisione meteoritica.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Attendiamo gli eventi, altro non possiamo fare … si pregare!


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°