SE IL BLOG TI È PIACIUTO LASCIA UN VOTO

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

giovedì 4 dicembre 2014

Nessuna Guerra Nucleare distruggerà l'Italia.

L'ITALIA NON VERRA' MAI DISTRUTTA DA UNA GUERRA NUCLEARE


Qualcuo si chiederà come faccio ad affermare ciò, per un semplice motivo, l'Italia è una terra da sempre abitissima a molti popoli, per la sua posizione strategica e geopolitica, ma oltre a ciò essa è ricchissima di un patrimonio immenso, di beni artistci e culturali da far invidia a tutto il mondo, di un valore inestimabile, ma aldità di ciò, nel nostro stato c'è un altro stato che determina un peso considerevle sullo scenario internazionale, il Vaticao che per quanto se ne dica ha sempre avuto una forza notevole nel mondo...Ma oggi stiamo andando in contro ad un altro evento che impedirà sicuramente la distruzione del nostro paese, per tutta una serie di ragioni, un evento atteso da milioni di persone, l'avvento dell'anticristo, che certamente impedirebbe in modo indiretto al distruzione di questo paese, quindi paradossalmente per diverse ragione , l'Italia è simile ad ISraele, per cui è più facile che venga distritta la Germania, la Francia, gli Usa, il Giappone, alcuni paesi asiatici, la Russia, e altri dell'africa, che l'Italia. 
Anche perchè, in un conflitto nucleare, si colpiscno i paesi , strategicamente pericolosi, quelli che attaccano, no di certo chi è inerme, per non può nulla verso i contendenti, per cui, l'Italia è molto più sicura di molti ltri stati dell'EuroZona.... invece proprio per tale ragione è ha maggior mira ad essere occupata in modo silenzioso da latri popoli , come sono i cinesi, ecc.
Certo gli influssi di una guerra nucleare, si sentirebbero ovunque...ma non ci sarebbe motivo di doverla distruggere, visto che i suoi tesori continueranno a valore molto per tutto il mondo. 
Invece è molto più probabile che sia un cataclisma a raderla a suolo.