domenica 20 luglio 2014

Satana=mammona! Messaggio Medjugorje.1985


Satana=mammona!

I profeti non sono altro che messaggeri , cioè coloro che vengono scelti dalla divinità(Dio) che li usa come ponti tra la divinità stessa e l’uomo, parlano con la divinità, agli esseri umani, e profetizzano eventi futuri, portano il pensiero di Dio all'uomo. Oggi vengono chiamati veggenti.

Quanti tipi di profeti esistono?
Ne possiamo annoverare due tipologie effettive, ma simili.

Profeti di Dio, veggenti/mistici/carismatici/santi
Profeti di satana medium/stregoni/satanisti/posseduti
In aggiunta abbiamo anche i non veri  “Veggenti, ma li possiamo considerare dei furbi veggenti o dei truffatori che appunto usano l’intelligenza e la scaltrezza per arricchirsi ai danni del pubblico spesso ingenuo, che li asseconda..

Qualcuno si chiederà se è possibile che un vero profeta di Dio, possa anche non esserlo per un certo periodo della sua vita?

Si certamente, la profezia necessita per essere tale di un buono stato di santità per essere veramente considerata profezia divina. Altrimenti si parla di una profezia intermedia, oppure discontinua e purtroppo al giorno d’oggi è molto frequente questo genere di profetizzazione. E estremamente rara la profetizzazione dovuta ad un grado di santità elevato.

Qualcuno dirà, ma se lo Spirito Santo è presente in un essere umano, dovrebbe esserlo nella maniera più perfetta possibile e costantemente?

No, non è vero, tutto dipende molto da noi, dal nostro stato e dalle nostre personali condizioni spirituali, nonché comportamentali e sociali, in un determinato momento; è vero che lo Spirito Santo alberga solo in anime candide, pure e perfette nel loro essere come sono i più piccoli, specie proprio i neonati. Perché lo Spirito Santo non può soggiornare in un corpo o anima che sia impura, anche per pochi istanti, per cui potrà entrare in un anima umana, solo per breve tempo, fintanto che essa di manterrà pura, ma basta veramente molto poco, perché l’anima umana perda questa purezza e diventi anche minimamente impura. Per cui nell'arco della giornata, un essere umano può divenire puro per breve tempo e al tempo stesso divenire impuro in egual modo. Per cui lo Spirito Santo non potrà albergare in quell'anima, in modo costante. Però lo Spirito Santo senza entrare in quell'uomo può inviare suggerimenti mediante il subconscio senza prendere possesso di quell'anima o rapire in estasi il soggetto. Anche  in questo caso la presenza di peccato lede molto un illuminazione di Dio, che potrebbe essere viziata.  Da cosa? Sia dalla mente umana, che dalla presenza del maligno. La mente umana potrebbe intervenire sul messaggio, e modificarne i contenuti a seconda di quello che essa desidera trasmettere, il maligno allo stesso modo opera. Spesso inganna il veggente che credendo di parlare con Dio, in realtà parla con il maligno. Ma alle volte anche questa possibilità di induzione del maligno, non è sempre tale. Perché non sempre è tutta opera del maligno a compiere questi atti, è molto più probabile un alternanza voluta e non voluta dallo stesso soggetto. Quindi è molto più facile che sia il soggetto umano veggente che con la sua stessa volontà, può modificare i contenuti reali di un messaggio, anche dettato da Dio stesso, come anche crearne ex novo, cioè completamente inventato.
Non sempre un veggente autentico, ha comunicazioni perfette con l’entità soprannaturale cioè Dio. Alle volte il veggente stesso può essere ingannato dal maligno e alle volte per motivi del veggente stesso, esso potrebbe produrre falsi messaggi, per questo dico che il grado di santità è fondamentale.!!!! E ciò significa che devono essere rispettati certi parametri che ben si conoscono. È per questo che dico che un veggente deve vivere in un modo più santo possibile al fine di non essere intaccato dal peccato, anche nella tentazione di produrre messaggi falsi.

Ora vi porto un messaggio tra i tanti presi a caso dalla rete, in questo caso esso appartiene ai messaggi provenienti da Medjugorie e raccolto come si sa nei loro libri. E vi dimostro con precisione che il messaggio è falso e di origine puramente umana, nemmeno satanica.


Cari figli, oggi vi invito a collocare nelle vostre case numerosi oggetti sacri, e ogni persona porti addosso qualche oggetto benedetto. 
Benedite tutti gli oggetti; così satana vi tenterà di meno, perché avrete la necessaria armatura contro satana.  Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

Il messaggio qui sopra attributo alla Madre di Dio che spinge le gente a comperare oggetti sacri, è palesemente falso!

Prima di tutto voglio ricordare che in (Matteo 6,24 e Luca 16,13)Nessuno può servire a due padroni: o odierà l’uno e amerà l’altro, o preferirà l’uno e disprezzerà l’altro: non potete servire a Dio e a Mammona” Non accumulatevi tesori sulla terra, dove tignola e ruggine consumano e dove ladri scassinano e rubano;la parla di mammona, cioè ricchezza e profitto era legata strettamente a satana,  sappiamo bene che il danaro è antipatico a Dio, per cui Esso non può spingere la Madre di Gesù a consigliare a nessun veggente nel far incetta di oggetti sacri numerosi oggetti sacri”, e a spendere danaro per tali ragioni, il danaro è merce di satana, inoltre Gesù stesso fa capire di essere contrario al danaro, in diversi episodi raccontati nei vangeli.

Ma non solo, leggendo il messaggio soprastante in maniera precisa con ottica di fede, si nota che il messaggio è stato trasmesso nel 1985 in località Medjugorje quindi significa che i veggenti volevano incrementare le vendite non a Roma o Milano o New York, ma bensì a Medjugorje proprio negli anni delle prime apparizioni e la loro ascesa nel mondo dei veggenti.

La madre Dio mai e poi mai direbbe e spingerebbe le folle di acquistare oggetti sacri in gran numero, perché Essa, sa bene che questo non rientra nella logica di Dio, cioè Dio non spinge l’uomo ad arricchirsi semmai preferisce la povertà, specie tra i suoi eletti!  Ricordiamo profeti di altri tempi, praticamente tutti poveri, la ricchezza non è venuta a loro, ma a chi astutamente ha approfittato del commercio derivato da questi luoghi che attirano di tutto, soprattutto molto benessere. Sappiamo bene che nel mondo i commerci con maggior guadagno sono pochi e tra questi c’è appunto quello di oggetti religiosi.  Quindi i commercianti di oggetti in questi luoghi  guadagnano bene. Un discorso è il laico, commerciante che sfrutta ogni mezzo possibile immaginabile per arricchirsi, questo è  lo spirito diabolico del commercio che spinge in questa direzione. Un conto è un veggente che permette queste cose e sfrutta e lede la Santità Maria per spingere le genti a credere che la Madre di Dio voglia questo!!! E’ assolutamente falso!!!!

Se un veggente arriva a tanto, significa che nulla di quello che fa è vero, perché basta un solo messaggio per distruggere tutto il resto, anche se il resto fosse autentico!!!!

Analisi messaggio ….

 """numerosi oggetti sacri,!""" sono gli oggetti sacri che allontanano Dio dall'uomo! Non è Dio che vive nell'uomo ad allontanare satana? Ma guarda un po’!!!
Certa mentalità che trasforma la casa in un tabernacolo... 
Fuori da essa esteriorità, tutta pulita, splendente, adorna d'oro, di profumi, ma dentro marciume...

“Benedite tutti gli oggetti” questa frase è illogica, perché la Madre di Dio se vuole può benedire senza nessun problema, perché, non lo ha fatto Lei? Semplice perché il messaggio è stato scritto volontariamente dai veggenti che oltretutto non sanno che la Madonna può benedire.

“così satana vi tenterà di meno, perché avrete la necessaria armatura contro satana. “
Primo, la frase così com'è composta è una contraddizione, dice “vi tenterà meno”… .e poi dice “avrete la necessaria armatura” l’armatura servirebbe per non essere assolutamente tentati, cioè essere totalmente protetti, l’armatura non protegge parzialmente, ma totalmente, qui invece si legge che sareste meno tentati, questo non è logico, o si è totalmente protetti e quindi totalmente immuni dagli attacchi di satana o non si è protetti, non esiste una parziale protezione, o tutto o niente, è come dire caldi o freddi, i tiepidi li vomito, è la stessa cosa …

Quindi la frase è falsa, la Vergine Immacolata sa benissimo che non sono gli oggetti che difendono l’uomo da satana, ma bensì, la fede principalmente, i sacramenti e sacramentali. Oltretutto se guardiamo bene i mafiosi, essi si riempiono la casa di oggetti sacri, che sicuramente fanno benedire,  non mi sembra proprio che questi oggetti sacri li liberino da satana, altrimenti si sarebbero tutti convertiti invece continuano con i loro peccati. Questo significa che la fede non sta nell'oggetto, ma bensì nell’ anima, è l’anima il tempio di Dio. Inoltre l’armatura contro satana è costituita da penitenza, digiuno, preghiera e soprattutto l’assunzione quotidiana dei sacramenti, confessione e comunione questa è l’armatura sicura contro satana, non l’oggettino che poi con il tempo diviene superstizione.

Ricordo  che Egli disse  , "I loro idoli sono argento e oro, opera di mano d’uomo. Hanno bocca e non parlano, hanno occhi e non vedono, hanno orecchie e non odono, hanno naso e non odorano,hanno mani e non toccano, hanno piedi e non camminano la loro gola non rende alcun suono." (Salmo 115:4-9; 135:15; Habacuc 2:18-20)! Si perché chi possiede tanti oggetti”sacri”, trasforma la sua fede in superstizione, riponendo nell'oggetto una forma di idolatria, e sposta la sua fede non più su Dio-Gesù, ma sull'oggetto che diviene scopo della sua fede, un simulacro di Dio. Quindi la Madre di Dio, l’Immacolata non farebbe mai questo discorso riportato dal falso messaggio, non indurrebbe mai le persone a comperare oggetti anche “sacri” perché Lei sa benissimo che essi sono contro la volontà di Dio.  

Questo modo di fare, non è la prima volta che lo sento, altri soggetti che si dicono veggenti, spingono le genti a donare danaro per svariate motivazioni, ma non si deve mai e poi mai, usare Dio o una delle sue manifestazioni come mezzo per attrarre danaro, neppure se esso servisse per uno scopo superiore, quale la costruzione di una chiesa, si prega Dio che mandi persone generose, a tal scopo. Ma il Signore mai e poi MAI comunicherebbe qualcosa contro le Sue stesse leggi, perché rinnegherebbe quanto Esso Stesso ha pronunciato nelle Sacre scritture.  Quindi la Vergine Immacolata non può aver mai detto una cosa del genere!!!

IL MESSAGGIO QUI RIPORTATO DI MEDJUGORJE E’ TASSATIVAMENTE FALSO!!!



Attenzione a non fare di un uomo qualsiasi esso sia un idolo "Figlioletti, guardatevi dagli idoli." (I Giovanni 5:21) anche fosse il pontefice stesso!!! Tanto meno i veggenti … non toccarli come se da essi uscisse un potere ….. ricordiamo le parole di Gesù fondamentali: "Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me …" (Giovanni 14:6).

  Mi pare che l’esempio di Pietro non sia oggi più seguito neppure dai vescovi che si fanno adorare, con inchini …

"Ed io Giovanni … quando ebbi udite e vedute (queste cose) mi prostrai per adorare ai piedi dell’angelo, che mi aveva mostrato queste cose, ma egli mi disse: Guardati dal farlo! Io sono tuo conservo e dei tuoi fratelli, i profeti, e di quelli che serbano le parole di questo libro. Adora Iddio!" (Apocalisse 22:9; cfr. 19:10) Come si può ben vedere anche gli angeli non devono essere adorati, perché sono servitori anche loro come siamo tutti noi esseri umani, come può un pontefice dirsi superiore agli angeli se essi dimostrano a noi di essere sottomessi a Dio?



venerdì 4 luglio 2014

La profezia di Daniele

La chiesa di Filadelfia tratta esattamente del tempo presente…mentre la chiesa di Laodicea tratta dell’ultima chiesa in riferimento al capitolo 20….
Questo è molto importante per capire il tempo presente alla luce delle profezie in special modo di Daniele 9, 24-27 e Matteo : 24.

Il termine dei mille anni di pace potrebbe cadere circa nel 3038, più o meno. Secondo quanto si è rivelato l'asteroide biblico dovrebbe colpire la terra attorno al 2036...
E l’ultima chiesa quella di Laodicea avrà luogo in un  periodo  breve, dai 343 ai 900 anni.
Il tempo precedente avverrà sicuramente in un lasso di tempo di circa 15-21 anni dal 2015. Considerando che tra  la morte dell’anticristo e l’inizio dell’era di pace, non sarà istantaneo ma ci vorrà un po’ di tempo, quindi il tempo dell’anticristo viene molto prima di questo termine.
Considerando che esso deve durare 7 anni di regno, di cui 3-1/2 nascosti e 3-1/2 visibili.
Nella profezia di Daniele leggiamo…

Sappiamo bene che Daniele fa riferimento al suo tempo ed ad un tempo fino all'ultima distruzione del tempio di Gerusalemme …ma in Matteo Gesù profetizza un tempo lontano a cui rimanda a Daniele per spiegare ciò che avverrà anche nel futuro, ma inteso in altro modo, in altro contesto. Se Daniele era sotto il regno del Padre, il riferimento di Gesù, parla del Regno del Figlio, quindi il riferimento è alla chiesa.

[Daniele 9,24-27]

Settanta settimane sono fissate
per il tuo popolo e per la tua santa città
per mettere fine all'empietà,
mettere i sigilli ai peccati,(intendeva dire eliminare i peccati dal proprio cuore, non commetterli più) espiare l'iniquità(eliminare i peccati che si sono accumulati),
portare una giustizia eterna(applicare la giustizia di Dio), suggellare visione e profezia()
e ungere il Santo dei santi.(dare gloria a Dio)
Sappi e intendi bene, da quando uscì la parola sul ritorno
e la ricostruzione di Gerusalemme(quando Gerusalemme ritornerà ad essere centro)
fino(limite) a un principe consacrato,(un principe, non dice il principe, ciò significa che la scelta cadrà tra uno dei principi consacrati) vi saranno sette settimane.
Durante sessantadue settimane saranno restaurati, riedificati piazze e fossati, e ciò in tempi angosciosi.(una finta pace)
Dopo sessantadue settimane, un unto(un pastore e re) sarà soppresso(ucciso) senza colpa in lui;
il popolo di un principe (anche qui di un principe, come se fosse l’unico)che verrà distruggerà la città e il santuario;  la sua fine sarà un'inondazione /(potrebbe intendere che verrà distrutta da uno tsunami)
e, fino alla fine, guerra e desolazioni decretate.(porterà guerra e desolazione)
Egli stringerà una forte alleanza con molti per una settimana e, nello spazio di metà settimana, farà cessare il sacrificio e l'offerta;(esplicito riferimento al sacrificio eucaristico)
sull'ala del tempio(rifermento al libro dei Re cap6,10-24.) (indica la posizione)( ala indica un braccio del tempio )porrà l'abominio della desolazione e ciò sarà sino alla fine, (rimarrà fino alla fine, l’abominio) fino al termine segnato sul devastatore”. (è la parola “sul “che determina un preciso collocazione, intende dire che su di esso è già fissato un tempo).

La settimana riferita da Daniele e metà della stessa indica 7 anni, e 3,6 ma quando dice che il sacrificio verrà interrotto non parla della consacrazione dell'eucarerstia, ma bensì della Pasqua, sarà questa ad essere eliminata dall'anticristo.... quando avverrà ciò la fine sarà molto vicina...

alcune date....

Pasqua 2015 5 aprile 2015 domenica
Pasqua 2017 16 aprile 2017 domenica
Pasqua 2019 21 aprile 2019 domenica 
Pasqua 2020 12 aprile 2020 domenica 
Pasqua 2022 17 aprile 2022 domenica


Attenzione diverso è principe consacrato e unto sono due soggetti di rango differente.. ma sempre da riferirsi allo stesso stato ti cose….
Mentre il principe che parla dopo non ha riferimento ai primi due…

Quindi dopo la morte del pastore re cioè l’unto del Signore, arriva il popolo di un principe, credo che si riferisca ad un arabo! 
Abbiamo che 2015+7= 2022+7= 2029+7= 2036
Come dice in Matteo 24.....se il tempo non fosse accorciato nessuno sopravvivrebbe!!! 
Questo significa che tutto avverrà in un tempo più breve....
Ricordo che l'anno prossimo la terra sarà interessata dal passaggio di un meteorite, e anche nel 2016 la terra passerà vicinissimo un meteorite, molto molto pericoloso...
 rileggere san Basilio...
Una piccola nota le profezie non sono slegate tra loro, sono progettate da Dio in modo che tutte assieme poste nelle posizioni giuste completino il rebus o il quadro del destino!