giovedì 30 giugno 2016

Come rendere buono Lucifero!

Come rendere buono Lucifero!



Sono oramai secoli che satana tenta in tutti i modi di infiltrarsi come angelo di buono, tra gli esseri umani, senza mai riuscirci fino in fondo, oggi però pare che ci stia riuscendo grazie proprio quella parte del mondo che fino al secolo scorso non era riuscito a dominare, grazie ad un fede forte ed integerrima che aveva sempre limitato la sua forza distruttrice. Oggi però ha conquistato quelle posizione che sono sempre state a lui avverse, specialmente dentro a quelle mura dove egli con fatica entra, ma è riuscito nel suo intento ad infiltrarsi nei più alti vertici del mondo, non del mondo politico, economico, militare, quelli sono sempre stati suoi, ma di quell'altro mondo che lo ha sempre combattuto, la chiesa! Oggi più che 50anni fa, è riuscito nel suo intento ad entrare tra le fila di quel clero che si è lasciato corrompere da un infinità di vizi e poteri umani, scompiacendo quegli uomini che non sentendo più la voce dello Spirito Santo, hanno dato la mano a Lucifero, taluni anche completamente. Ecco che in questi anni, il demone definito dal suo stesso nome Angelo di Luce o portatore di luce, ha avuto bisogno di cambiare pelle, ha avuto bisogno di trasformare la sua natura perversa, tenebrosa, oscura, maligna, demoniaca e satanica, in falsa natura, ecco l’idea che ha fatto sorgere agli uomini creare serie televisive, film cartoni animati, associazioni e circoli, tutti protratti a far vedere come Lucifero non sia affatto malvagio ma quasi un salvatore, in modo che la gente già lobotomizzata da tante cretinate che girano per il mondo che una più o una meno, nessuno se ne accorge, oltretutto il mondo di oggi non è più contento di nulla, vuole provare tutto anche essere posseduto, per vedere l’effetto. Tutta una serie di telefilm e film, di ogni genere e tipologia, dal fantastico, al soprannaturale, all'erotico per confondere il sano con l’insano come è stato per esempio Supernatural dove gli angeli diventano pure gay, un modo tra tanti per portare il mondo, verso un unico obbiettivo introdurre l’idea che gli angeli buoni possano divenire cattivi, maliziosi e perversi, fino ad arrivare a far credere che un demone possa divenire non più portatore di menzogna, ma di vita e di pace come nel telefilm, Lucifer che ha riscosso un enorme successo tra i giovani, e ovviamente ha aumentato anche i problemi patologici sia di natura psichiatrica che spirituale, perché poi le esaltazioni e gli emulatori ci sono sempre. Ma nessuno ha mosso un solo dito per condannare tale visione, la chiesa massonica dal canto suo ha taciuto, lasciando alla vera chiesa la risposta, che è stata alquanto laconica, dimostrando di aver perso anche quel minimo di fede che doveva dimostrare, non dando alcuna dimostrazione di fede in quel Dio che vanno tanto sbandierando di credere e permettendo che milioni di vittime giovani bevessero allegramente, le invenzioni di questo genere di film atti solo a far passare Lucifero per un buono, come se lo fosse realmente. Ovviamente si comprendono bene le vere intenzioni, di tutto questo darsi da fare, non solo perché satana sa che gli rimane poco tempo, ma anche per portar a se il maggior numero di umani, che già in buona parte suoi schiavi, e adepti senza nemmeno rendersene conto, esiste tutta un enorme classe sociale che lo è e non sa nemmeno di esserlo, passando dal più alto in grado, fino al giovane, oggi effettivamente pochi sono coloro che si oppongono a tale gioco satanico, tutti compresi gli psichiatri che dicono che Dio e satana non esistono permettono allegramente la visione di tali film, così facendo essi stessi si rendono complici di una metodologia tutta volta al satanismo, e alcuni di loro lo sono pure.



Nella storia del cinema alcune volte coloro che impersonano film dedicati al demonio, poi curiosamente fanno una brutta fine, chissà il perché e di casi ve ne sono stati diversi, nel tempo. Non capisco perché continuare a veder morire bravi attori anche giovani, per impersonare un demone, che non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione, non perché non esiste, ma proprio che questo mondo gli sta dando fin troppo spazio, pur di farlo sembrare il buono della situazione, ma ahimè il mondo pare tutto in adorazione a satana, gli uomini sembrano sempre più essere presi da questi demoni, fin al punto di sragionare, annullando se stessi con atti estremi. Di conseguenza i film hanno il solo ed unisco scopo di redimere un portatore di una luce di morte, che vorrebbe farsi passare per un angelo di luce viva, cioè satana si vuole confondere con Cristo , satana vuole emulare Cristo almeno in apparenza e ahimè ci sta riuscendo sia mediante l’uso del tubo, che della rete, dove la verità è confusa sapientemente con la falsità, ma quello che è peggio è che questa spinta arriva proprio dall'interno di quella chiesa che un tempo era chiesa di Cristo. Dopo tutto, Giuda era uno dei 12, per cui anche l’anticristo sarà uno della stessa parte, che da angelo di luce, tutt'un tratto mostrerà il suo vero volto, ma l’uomo assuefatto dal suo apparente splendore, sarà da esso affascinato da non capire e non vedere la verità, anche quando gli sarà posta sotto i suoi occhi.