giovedì 1 febbraio 2018

L'EUROPA APOSTATA

IN PIENA APOCALISSE



Leggiamo quanto la corte Europea avrebbe deciso con l'avvallo di chi, mi chiedo?

Trasmetto messaggio inviatomi da una persona amica.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

[13:30, 1/2/2018] 07 TARCISIO  BR: A Strasburgo, il 30 gennaio 2018, la Corte Europea dei Diritti Umani ha deciso all'unanimità che è lecito usare Gesù e Maria nelle pubblicità.  Allora è cominciata su WEB una Campagna di protesta A DIFESA DELLA NOSTRA FEDE CATTOLICA e del SS. Nome di Gesù e di Maria.   Se vuoi copia, incolla e invialo ai tuoi amici. 

Spett. Corte Europea dei diritti umani, avete accettato la  ridicolizzandone dei nostri simboli cristiani, come Gesù' e Maria negli spot pubblicitari. Questo vostro atteggiamento è di fatto una persecuzione nei nostri confronti, cosa che si sta verificando in molti ambienti, nonostante la nostra Fede sia pacifica. 
Tuttavia non  possiamo rimanere in silenzio di fronte a tale oltraggio; la mancanza di rispetto verso la nostra Religione e' la stessa che subirono i nostri fratelli ebrei e che portò all'Olocausto.
 E' inammissibile che in un paese occidentale che si reputa civile noi Cristiani dobbiamo subire vili umiliazioni e non essere difesi.
   
  Continueremo a pregare per voi, che vi state facendo manipolare da chi mira a screditare la Santa Chiesa e il suo operato volto al bene dell'umanità'. 
Un'ultima considerazione: se fossero usati per scopi pubblicitari i simboli musulmani e lo stesso profeta Maometto, probabilmente boccereste questi spot, per PAURA perché i musulmani rispetto a noi, non usano le maniere dolci con chi non rispetta la loro religione? No?
 Esponenti della Corte Europea dei "diritti umani", non dovreste vergognarvi? Giusto un pochino ?

Pace e bene.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Come se Gesù e Maria sua Madre fosse di proprietà dell'uomo o di uno stato, come se Dio fosse una merce di scambio, un oggetto per la soddisfazione umana, un oggetto per fargli fare o dire quello che l'uomo vuole. 
La commercializzazione di Dio, a fini pubblicitari è una cosa ignobile obbrobriosa, un abominio,  una vera e propria bestemmia fatta e atta per ridicolizzare Dio stesso, il suo Cristo e la sua Madre Santissima. 

Questo mezzo servirà anche per trasmettere false parole al mondo, facendo credere che Dio, Gesù e sua Madre possono far e dire cosa contro la loro stessa volontà, ma l'uomo così facendo non si accorge che la sua fine sarà molto più vicina, perchè Dio accelererà il tempo delle fine. Vediamo se qualcuno dirà altro!

Bene, sempre meglio, ma non meravigliatevi di quanto viene, il peggio deve arrivare. Satana ha preso la mente dei potenti e loro cuori, per cui essi oggi sono sue totali pedine, e noi credenti sempre meno, saremo sempre più soggiogati, repressi e alla fine sterminati, perchè purtroppo tutto quello che è scritto avverrà e non esiste nessun veggente al mondo che potrà cambiare anche un solo iota di quanto in apocalisse è scritto, il mondo deve prepararsi; non saprete ne quando deve venire chi, ne quando sarà il tempo. Come Cristo Nostro Signore ha ben detto, verrò come un ladro e ciò significa che ogni cosa arriverà all'improvviso. Per cui nessuna data, che l'uomo dice è vera, perchè sarà una sorpresa per tutti, che sia buona o cattiva ma sorpresa è. Per cui siate pronti, per il tempo e il momento, che per ognuno può essere il suo, come anche per tutti.




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!