domenica 20 gennaio 2019

IL CIELO SI RITIRERÀ COME UN VOLUME- La fine di questo tempo!




20  gennaio 2019

Oggi mentre pensavo a questa frase "l cielo si ritirò come un volume "  una voce mi parla e risolve l'enigma.
Che ora esporrò in modo costruttivo in modo da far capire chiaramente cosa significa tutto il passo, poi mi sono anche chiesto perchè ora,  ho pensato, quale connessione ha in questo momento, per quale motivo vogliono che chiarisca la questione?  Siamo così vicini?

Cosa leggiamo nel passo dell'apocalisse?
Apocalisse: 

6,12 Quando l'Agnello aprì il sesto sigillo, vidi che vi fu un violento terremoto. Il sole divenne nero come sacco di crine, la luna diventò tutta simile al sangue, 13 le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come quando un fico, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i fichi immaturi. 14 Il cielo si ritirò come un volume che si arrotola e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto. 15 Allora i re della terra e i grandi, i capitani, i ricchi e i potenti, e infine ogni uomo, schiavo o libero, si nascosero tutti nelle caverne e fra le rupi dei monti; 16 e dicevano ai monti e alle rupi: Cadete sopra di noi e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello, 17 perché è venuto il gran giorno della loro ira, e chi vi può resistere?

Noi esseri umani abbiamo classificato con il termine cielo, tutta l'atmosfera, ma in realtà quale parte dell'atmosfera è il cielo?

Il cielo cioè l'atmosfera potrà mai far smuovere i monti e le isole?
Direi proprio di no, perchè cui il cielo in realtà è una parte di esso, quale sarà?

Nell'antica Grecia, il termine cielo prese un nome derivato da una città Tholos, che significa cupola, quindi il cielo altro non è che la cupola che regge il firmamento, non centra nulla con l'atmosfera. 

Ora la cupola è l'icona del cielo, che ha coperto il mondo per tutta la sua storia, ha in se la visione totale del firmamento cioè dell'universo, con il suo ordine, e la sua bellezza perfetta. 
Il centro della volta celeste  è CRISTO,  il CIELO= cupola= firmamento=mondo significa (lavato, pulito, terso)  quindi ha un legame con l'acqua. La cupola come abbiamo visto è un sistema a campo magnetico che protegge la terra sottostante da eventi esterni e impedisce agli esseri umani di uscirne. 
Con questo si spiega anche perchè nell'alta atmosfera, sono state riscontrare delle particelle ionizzate e cariche molto forti di tipo elettromagnetico, è la cupola stessa che le produce perchè essa è un sistema di tipo elettromagnetico, non c'è magnetismo che viene dal suolo, infatti il suolo ha un campo magnetico come ho già dimostrato quasi inesistente.

Dobbiamo chiederci cosa provocherà il ritiro della cupola chiamata cielo, sarà un evento voluto e deciso da Dio, oppure gli uomini troveranno il mondo per abbatterla? Nella frase c'è forse la risposta.

Ora che ho determinato che  la Cupola ha un altro nome Cielo. 
Passiamo a capire cosa dice esattamente il passo, cosa ci avverte, di quali pericoli e cosa dobbiamo prepararci.

Ricordatevi che durante il diluvio al tempo di Noè il Signore aprì la cataratte dei cieli, che sono porte di natura magnetica che permettono il passaggio di alcune cose, attraverso la cupola stessa. Ora se sopra la cupola ci sta il trono di Dio, è ovvio che simbolicamente sopra la cupola vi è la montagna Santa e da essa sgorgano i 4 fiumi della creazione, per cui è comprensibile che le cataratte permisero l'entrata dell'acqua dalla cupola alla terra, ecco perchè l'acqua inondò la terra. 

ma leggiamo il passo: 

6:
12 Quando l'Agnello aprì il sesto sigillo, vidi che vi fu un violento terremoto. 
 1° evento: un terribile terremoto

 Il sole divenne nero come sacco di crine, la luna diventò tutta simile al sangue, 
2° evento: eclissi di luna

13 le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come quando un fico, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i fichi immaturi.  
3° evento:  meteoriti.

14 Il cielo si ritirò come un volume che si arrotola e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto. 
4° evento: il cielo cioè la cupola si ritirerà, verrà rimosso il magnetismo, che crea la cupola stessa.

Il cielo si arrotolerà come un volume, un rotolo di papiro come si arrotola, sia avvolge, girando su se stesso, quindi la cupola si contrarrà come fa un l'obbiettivo di una fotocamera. 


5° evento:  come effetto collaterale , vi sarà la perdita della gravità, perchè lo spazio esterno agirà da risucchio sull'atmosfera e quindi tutto quello che sta sulla terra non rimarrà più su di essa, prenderà il volo.

15 Allora i re della terra e i grandi, i capitani, i ricchi e i potenti, e infine ogni uomo, schiavo o libero, si nascosero tutti nelle caverne e fra le rupi dei monti;
6° evento: i potenti e poveri tutti, si nascondono terrorizzati per gli eventi che accadranno, inspiegabili.

16 e dicevano ai monti e alle rupi: Cadete sopra di noi e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello, 
7° evento: appare in mezzo al cielo il trono di Dio, penso sia l'arca dell'alleanza.

17 perché è venuto il gran giorno della loro ira, e chi vi può resistere?
8° evento: gli uomini pur di non accettare l'esistenza di Dio e chiedere perdono chiederanno di essere uccisi e diranno questo è il giorno della fine. 

Quindi la cupola è il cielo stesso chiamato dagli antichi greci con il termine di Tholos. 

Ora perchè il Signore mi ha dato questo suggerimento proprio ora? 
Sarà mai che siamo prossimi a questo evento? 

Tutto è possibile dato che ormai sta entrando nel mondo, il re del terrore e figlio suo, cioè il drago antico e l'anticristo. 

Quello che sta avvenendo ora nella chiesa è esattamente quanto talune antiche profezie hanno preannunciato, l'anticristo uscirà da un chiesa osservante la vera dottrina di cristo, si insedierà sul trono di pietro, quando nella chiesa ci saranno grandi lotte interne e di potere per ottenere il trono e nel momento in cui la sede di pietro sarà vacante governata da chi non è canonicamente eletto, in questo frangente di caos massimo nel mondo e preludio di una guerra, l'anticristo prenderà il suo posto a farne le spese forse un innocente. 









Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!