domenica 27 gennaio 2019

BIGLINO E FALSA VERITÀ





Devo confessare non mi sono mai occupato di questo personaggio, non perchè troppo in alto per me, ne perchè è troppo illuminato, ne perchè è un esperto di sacra scrittura, ne perchè è abile conoscitore di lingue antiche, no, ma semplicemente perchè perchè trovo questi personaggi esseri inutili per il mondo. Ora però sotto insistente richiesta di alcune persone, ho dato un occhiata a quello che afferma e dove vuol portare il mondo, lo avevo sentito in un breve discorso tanti anni fa, ma non ho badato assolutamente a quello che asseriva. Ora ho ripreso queste sua convention, partite con l'insegnamento al grande pubblico di ciò che contiene realmente a suo dire le sacre scrittura, che lui asserisce non essere sacre, ma pure invenzione di qualcuno. Devo però essere onesto ed affermare che ha una grande cultura appresa ed impartita sotto l'egida della chiesa cattolica.

Però personalmente aldilà dell'abilità alquanto nevrotica che dimostra e alla supponenza che emerge dal suo comportamento visibilissimo e per nulla celato, pieno di Tic, scosse corporee, brividi, movimenti convulsi che denotano chiaramente durante tutti i suoi interventi, uno stato di altissima agitazione interiore, ma aldilà di questo, quello che m'interessa capire, dove egli in tanti anni di queste video conferenze, dove volesse realmente arrivare, proprio l'altro giorno ho seguito forse uno degli ultimi suoi dibattiti, fatti con molto intelligenza e astuzia.


Partiamo da questa chiara ammissione di Biglino.

Alla domanda sui dogmi, cosa risponde Biglino:
 al minuto 29:10 

"uno dei dogmi che sta scomparendo sotto i nostri occhi, deve, dovrà scomparire inevitabilmente, quello dell'Immacolata concezione, fino a quando poi tiene ancora questo discorso del peccato originale, tutti gli alti teologi sanno benissimo che il peccato originale non esiste........dogmatizza il falso, quindi piano piano verranno meno tutti"


Questo è il vero cruccio di questo personaggio Biglino, come si legge bene "deve, dovrà scomparire inevitabilmente," quindi è lui che decide, è lui che vuole che il dogma dell'Immacolata concezione sparisca e per farlo sparire deve riuscire a scardinare l'altro quello del peccato originale, facendo credere o meglio dire cercando di spronarli a credere che le alte vette della teologia cristiana cattolica sanno benissimo che non esiste, vuole indurre alti teologi a porsi dalla sua parte, questo è il reale motivo che muove Biglino contro Dio, per cui per farlo deve scardinare tutto il resto, deve trovare il motivo per distruggere Dio fin dalla sua radice, deve trovare la motivazione per far sparire la fede da coloro che ce l'hanno, sa benissimo che la massa, è sempre molto incerta e che si basa su quello che i teologi gli dicono, per cui fa gioco forza su questo discorso, è certamente molto abile nel orchestrare le menti ed irretirle per portare dove egli vuole; poi che nella società stessa esistano soggetti già che hanno in animo un male in se stessi lo si legge anche nella Bibbia, quando si dice che nella terra esistono due razze, quindi la seconda non è altro quella satanica, è ovvio che sia così, lo sa bene anche lui, ma a costui non interessa questa parte ma la parte che Crede in Dio, per cui mira a loro, e più un soggetto è irriducibile e più lui cerca in ogni modo di scardinare il suo credo. Può far questo solo verso coloro che masticano di sacra scrittura ma quelli che non ne hanno conoscenza così perfetta, non può agire se non per un motivo d'ignoranza prendendoli da un verso diverso, ma ancora ci saranno altri irriducibili che lui stesso non potrà demolire, coloro che sanno per esperienza diretta di Cristo sulla loro pelle, che Dio esiste ed è un Dio buono, costoro come dice bene la scrittura saranno i martiri dell'anticristo.

Quindi l'azione di Biglino, è tutta incentra nella distruzione del dogma principale del peccato originale, grazie anche al suo amico Bergoglio, ma sarà veramente utile per la chiesa distruggere questo dogma? Biglino non ha mai detto se è a favore Bergoglio o gli è contro, ha solo detto quello che gli ortodossi hanno fatto, non dicendo nulla, del suo vero pensare.  Dimostra per altro anche un grande odio verso l'Immacolata concezione, perchè il fatto stesso che abbia esordito prima di tutto con questo, ne dimostra un grande disprezzo e questo a me suona da satanico.

Esordisce inizialmente con un ragionamento curioso, non trova giusto scrive nei siti degli altri, per replicare secondo la sua somma intelligenza. Però trova molto utile leggerne i contenuti e probabilmente sottrarre a questi idee laddove ne trovasse utilità, per poter essere sempre molto preparato sul come rispondere a qualsiasi opposizione contro il suo pensiero, perchè in definitiva è questo quello che fa, non sa da se le cose, ma attinge dagli altri una parte della sua conoscenza, quindi non ha un ispirazione di natura divina nel parlare, ma semmai satanica, tutto il suo parlare nevrotico dimostra proprio questo. Del resto delle chiacchiere di questo video non mi interessa.

Passiamo altri video, ne ha prodotti uno sterminio dalla religione agli Ufo a coloro che avrebbero a suo dire dominato il mondo da cui forse tutto sarebbe nato, ai progetti con la Nasa per scoprire chi sarebbero realmente i nostri ideatori e creatori. Però è scardinare Dio, Cristo, l'Immacolata, gli angeli e i santi, non ci pensa due volte, subito pronto, ma non scardina la figura degli dei immortali, che lui definirebbe non come dei ma sarebbero a suo dire, gli antichi alieni per altro viventi sulla terra, da un video ammetterebbe che alte sfere del mondo li collocano addirittura presso il congresso americano, come super-controllori, delle decisioni dei potenti nel mondo, curioso questo modo di pensare.

In sostanza dice di Dio di essere un assassino, perchè quello che ne viene fuori dai suoi lunghi e prolissi discorsi e ammissioni dirette, fatti a puntate, in tutto questo accetta l'esistenza di esseri alieni, di cui pensa che Dio sarebbe uno di questi gli gli Elohim tiranneggiano il mondo, da giustiziare, al pari dei nazisti. Si ricava che non vuole vedere Dio come un vero Dio, ma lo vuole abbassare a un tecnologo, comandante di una razza aliena che avrebbe creato questo mondo o uno che si sarebbe imposto su di esso, magari scardinando qualcun altro, Satan forse, perchè la sua allusione è chiara. E poi tutto il resto sarebbe stato inventato dagli esseri umani per controllare altri esseri umani, nel corso della storia, non guardando ne ai miracoli avvenuti, perchè li classifica tutti per falsi e prodotti da fattori isterici, ovviamente, e comunque sia lui non sa ancora spiegare, ne dalle possessioni, lo dice in diverse occasioni nei suoi video.

E' inutile proporre tutti i suoi video, per cui estrarrò i suoi pensieri più significativi da molti video che ho analizzato.

Si compiace del fatto che dal 2010 il numero di coloro che la pensano come lui, o si adattano al suo pensiero sta aumentando di anno in anno, ovvio irretiti da lui stesso è logico che sia così, arrabbiati, incattiviti, isterici come lui, tanto da essere aggressivi, contro chiunque dovesse pensare diversamente da loro, deridono chiunque come il loro capo è capace di fare.  Ma non si è minimamente chiesto perchè proprio ora avviene tutto questo; accecato com'è dalla sua vanagloria, basta vere la postura che tiene. Dice sono gli altri che lo chiamo a queste conferenze, ma ovviamente lui non si sottrae di certo, figuriamoci. Ora pare che gli inglesi lo vogliano per un progetto mondiale chissà quale sarà, ma io non voglio dir nulla di più, forse lo so già.


Questo è uno dei video che sinceramente mi hanno fatto ridere, per vedere come un uomo cerca di arrampicarsi sugli specchi per giustificare quello che non conosce o meglio dire per screditare e ammazzare un Dio. 


Ho risposto a questo video in cui Biglino molto astutamente dice stando al contenuto della bibbia e a quello che hanno scritto gli antichi Ebrei, quindi lui scarica sugli Ebrei la colpa, non dice sono io che non capisco nulla, sono io che vogliono vedere il male in Dio, come un essere maligno, non dice, provo a ragionare con lucidità e a riflettere con senso di verità vera, no, ragiona con la sua mente o con quella satana? Perchè il sig.r. Biglino nemmeno se ne accorge che è usato da Satan. Per cui ho voluto replicare alle sue parole producendo un articolo pubblicato suo mio blog, proprio sulla domanda fatta dal pubblico, sulla questione delle 32 vergini. l'ho chiamato "Gli Ebrei ingannati" come ingannato è lo stesso Biglino.

Come ho sempre scritto fin dall'inizio, l'uomo in ogni tempo non divise con precisione i suoi pensieri dai pensieri reali di Dio, mescolò tutto, per cui quello che arriva a noi oggi, è un pensiero che noi poveri deficienti se non abbiamo un buon grado di intelligenza, ci lasciamo fuorviare. Non basta la cultura anche eccelsa, non basta!  Si giunge alla conclusione che il pensiero dell'uomo è mescolato con le parole di Dio, in questo modo, tutto diviene di Dio. Ma c'è anche di peggio, da sempre l'uomo non mette in relazione tali cose con altri discorsi, ragiona a comparti stagni, senza vedere il vero senso della cose, si può capire facilmente quali sono i pensieri veri di Dio da quelli che sono i pensieri umani, ma noi spesso non lo vogliamo fare, perchè in realtà non abbiamo amore per la verità, ma pratichiamo la nostra verità, non la VERITÀ' vera.





In questo video emerge la sua vera natura come un vero anticristo, ma non è lui l'anticristo.
Ma andiamo a vedere cosa dice, in alcuni punti che bisogna soffermarsi, tra l'altro nelle sue presuntuosa intelligenza non si è accorto di ammetter delle cose, che vanno nettamente contro il suo stesso parlare e che lo discreditano completamente, mi chiedo come mai coloro che lo ascoltano non lo attacchino proprio sulle sue stesse ammissioni, invece di perdersi dietro a quello che lui propone.

Al minuto 12:39 circa dice:

"Noi parliamo di un libro che in sostanza non sappiamo nulla"
"abbiamo dei testi in mano e facciamo finta che quei testi siano veri."
"facciamo finta che chi ha scritto quei testi volesse, scrivere proprio quello, perchè se poi questo, noi diciamo come è costretta ovviamente a fare diciamo così la teologia, che quando quelli che non sappiamo chi fossero, scrivevano una cosa, in realtà ne voleva intendere un altra, beh alloraaa......, cioè, già non sappiamo chi sono, già non sappiamo quando li hanno scritti, già non sappiamo come li hanno scritti, già non sappiamo come li leggessero, perchè scritti tutti senza vocali nessuno al mondo sa, come fossero vocalizzati in origine, è vero che si dice che c'è una tradizione, ma basta, vedere fare il confronto tra i vari condici scritti che abbiamo, per capire, che non c'è nulla di più falso ed inattendibile delle tradizioni. Perchè neppure le tradizioni scritte si rispettavano una con l'altra, quando li riscrivevano li cambiavano, quindi figuriamoci oralmente, quando nessuno può più verificare nulla, basta vedere le discussioni tra i rabbini.....noi possiamo solo fare finta......però sappiamo che stati ispirato da Dio.......la chiesa ci ha fatto credere questo e noi ci crediamo..." può bastare così.

Ora vediamo cosa ha detto.


  1. dice che nessuno sa nulla di questo libro, quindi neppure lui, perchè dire nessuno è incluso se stesso, altrimenti sarebbe illogico il suo parlare, secondo me lo è illogico, pure lui .
  2. dice che bisogna prendere i testi con le pinze, in sostanza. Facciamo finta!
  3. sempre facciamo finta, che la teologia sia costretta a leggere quello che vuole. 
  4. quelli che avrebbero scritto in questi libri non sapevano neppure loro quello che volevano e cosa volevano scrivere e secondo lui volevano intendere altro, insomma era tutti matti, squinternati.
  5. non si sa nemmeno chi fosse ad aver scritto questi libri, può essere che sia vero, ma questo non ha importanza, nemmeno altri libri antichi si sa chi li avesse scritti, con precisione cavillosa.
  6. già non sappiamo chi sono, 
  7. già non sappiamo quando li hanno scritti, 
  8. già non sappiamo come li hanno scritti, 
  9. già non sappiamo come li leggessero 
  10. perchè scritti tutti senza vocali
  11. " nessuno al mondo sa, come fossero vocalizzati in origine."
    Per cui nessuno al mondo sa esattamente quello che realmente c'è scritto, perché se la vocalizzazione non fosse quella che loro credono di sapere, perchè sapendo che la scrittura Ebraica e senza vocali, nessuno può essere realmente certo che quello che vi è scritto significhi esattamente quello che si pensarono e si pensa ora, nessuno lo può sapere se non chi fosse illuminato da Dio stesso, ma potrebbe essere stato un buon modo per costringere gli esseri umani a rivolgersi a Dio, mica male come idea, per evitare di interpretare come gli uomini volevano, ma quello è un altra discorso.  Oppure si  può pensare o di aver determinato, è sicuramente vero che tutta la traduzione, interpretazione è sbagliata e quello che vi è scritto non corrisponde in nulla di quello che loro stessi vanno dicendo. In parte potrebbe pure essere vero, ma questo a cosa ci porta, che anche tutta l'interpretazione farraginosa che ne ha fatto Biglino è sbagliata, non solo, ma avrebbe anche irretito inutilmente miglia di persone contro qualcuno che non ha fatto nulla di quello che lui va dicendo.  Non mi pare che Biglino sia molto logico. 
  12. "per capire, che non c'è nulla di più falso ed inattendibile delle tradizioni." Non sa nulla e dice che non c'è nulla di più falso nelle tradizioni quando lui stesso per sua stessa ammissione ha detto che NESSUNO SA NULLA ahahahahahah. scusatemi... ma proprio non posso sentire delle illogicità del genere.
  13. "quando li riscrivevano li cambiavano, quindi figuriamoci oralmente, " in questo gli devo dar ragione, perchè pure io lo dissi. ma è ovvio che una tradizione orale sia difficile da tramandare. Ma solo per questo non si può distruggere tutto, ci sono migliaia di miracoli, avvenuti e che avvengono ogni giorno, che poi li vogliamo vedere come tecnologia avanzatissima, sicuramente lo sono, ma non sono spiegabili con le nostre conoscenze scientifiche del piffero, per cui rimango tali, dimostrazione dell'esistenza di un essere soprannaturale, che si rifa a chi quell'uomo si dedica  e prega. 
  14. Noi possiamo solo fare finta" infatti lui sta facendo finta di parlare male di Dio, sta facendo finta di bestemmiarlo, sta facendo finta di prendere per il culo il mondo cristiano e quello ebreo, perchè dentro in questa logica perversa satanica ci sono anche gli ebrei, così anche i mussulmani perchè non dimentichiamolo pure loro provengono dalla stessa origine ebraica, lui sta letteralmente distruggendo l'immagine di Dio che sia Cristiano o che sia Ebraico o Mussulmano è questo il vero problema non cambia nulla, lui sta facendo finta, ma intanto nel suo far finta, irretisce poveri sciocchi che gli credono pure, alle sue allucinanti parole. Tanto fa sempre finta, tutto quello che ha scritto si capisce che non c'è nulla di vero, quindi sono tutte balle quelle che vi sta dicendo, perchè costui fa finta, sta dicendo in sostanza che sono tutte menzogne, perchè uno che fa finta dice menzogne, mi chiedo perchè la gente lo ascolta se ha asserito che fa finta e se neppure lui sa cosa sta traducendo o interpretando!? 
  15. "però sappiamo che stati ispirato da Dio" ammette che non sa nulla di nulla, perchè nessuno sa nulla, ma ammette che è stato ispirato da Dio, però!
  16. "la chiesa ci ha fatto credere questo e noi ci crediamo" ecco non dice che la colpa è degli Ebrei, ma della chiesa, che avrebbe creato la Bibbia, non dice che sono stati popoli ebraici a scrivere quei testi, dice che la chiesa ci vuole trasmettere il falso, chiediamoci perchè parla così, vediamo di capirlo cosa si nasconde dietro questo personaggio.
  17. Sulla disquisizione tra dove sia stata tratta la donna, se da una costola o la cresta iliaca come la scienza fa credere, o il pene, mi creda hanno ragione gli ebrei. Beh mi scusi ci vuole molto poco per capirlo se un figlio nasce tra ovulo femminile e gameti maschili mi sembra ovvio che venga dal pene, gli spermatozoi sono i portatori del DNA maschile completo e nessun altra parte del corpo contiene tutto il bagaglio genetico come gli spermatozoi, hanno ragione gli ebrei. Un po di intelligenza no! Non prenda tutto per vero quello che la scienza le propone, la scienza attuale non sa tutto, sanno qualcosa e altro sbagliato. Se prende con le pinze la Bibbia, deve prendere anche con le pinze la scienza umana.

Mi chiedo per quale ragione uno studioso così ben formato, cerchi di distruggere una parola di cui nemmeno lui sa l'origine, ne sa e ne è certo che sia vera, come lui attesta e pronuncia con convinzione NESSUNO SA NULLA, (lo dice lui), ne Biglino sa, e ne è certo che sia quello il vero senso di tutto il testo, ma perchè mai incattivirsi contro Dio che dopo tutto non gli fatto nulla di male a lui, o forse è diverso? Non è che per caso Biglino non ha ottenuto quello che voleva da Cristo per cui si è rivoltato contro di Lui? Mi pare tanto un arrabbiato!


E' inutile ascoltare le lezioni di questo individuo quando, lui stesso ammette che neppure lui sa NULLA su cosa disquisisce se NESSUNO SA NULLA? Cosa insegna se non ha la certezza matematica che quello che insegna sia la verità, su ipotesi su una traduzione di cui lui stesso non è certo? Perchè parla senza certezza!!! Potrei dire che quello che afferma sono fantasie sue e farneticazioni di una mente che vuole stabilire una non verità, fatta passare per verità.


MA SE NESSUNO SA NULLA, NEPPURE LUI SA, PERCHÉ PARLA? 

Ovviamente da questo modo di parlare sono sicurissimo lui si autoesclude, il nessuno non riguarda lui , figuriamoci, riguarda gli altri, perchè lui, non è un nessuno, lui è uno che sa cosa dice e pensa, infatti il suo esternare lo evidenzia chiaramente!! Ohh.

Non si può dire che Biglino sia un asino, perchè è certamente molto colto, ma che esso stesso contraddica, con le sue stesse affermazioni, dicendo certamente una verità è un poi da degli sprovveduti al altri, perchè se nessuno conosce la verità, sta dicendo a tutti che nemmeno lui la conosce, è come tirarsi la zappa sui piedi. 

Non può comunque sia sapere se e quanto di quello che poi fu tradotto sia vera opera di Dio, non lo sa e non lo può sapere ne su quanto creduto dagli Ebrei ne su quanto creduto dai cristiani, non può sapere se di un capitolo il 10% di quella data parola è parola di Dio e il 90% è parola umana, come fa dipanare quello che furono le vere intenzioni di Dio da quelle che furono parole e volontà umane, aggiunte a posteriori? Non è possibile, per cui come fa ad accusare Dio di essere un assassino quando neppure lui stesso è sicuro di nulla!  NESSUNO SA NULLA! parole sue!!!

Anche se in parte i suoi discorsi sono interessanti, ma la conclusione di tutto quello che afferma non porta a nulla di positivo, solo creare tanta confusione in chi l'ascolta, e sicuramente quello che a lei interessa maggiormente e allontanare i credenti da Dio, questo è il vero suo scopo, il fulcro di tutto il suo sapere che poi si perde nel nulla, perchè serve solo a distruggere un credo, per poi perdere tutta la sua grande cultura in cosa, in niente, alla fine della giostra cosa avrà ottenuto, per se stesso essere osannato come chi? Un Dio lui stesso? Vuole questo? Non mi pare, o sbaglio! ma allora cosa serve dannarsi per cosa, per amore di cosa, della scienza che lui usa a suo piacimento per il suo scopo e non certo per il loro scopo. Per amore di quale verità? Della sua, quella che lei finge di portare avanti, se tutto è finto come ha detto, tutta una menzogna, ma allora da quale parte sta? del bene? Non mi pare, a chi farebbe del bene il suo parlare? Distrugge le certezze di popoli, per quale scopo, per renderli liberi da cosa, dal credere in quello che ognuno di loro vuole e desidera? O meglio dire che lei vuole imporre una sua visione personalistica, temo che lei come molti altri è usato da altri, per portare quello che altri vogliono, stia attento che se per caso ha sbagliato tutto e se per caso quando sarà si dovesse trovare innanzi al vero giudice del mondo, cosa mai gli dirà, si scuserà dicendo che ha fatto finta? Che voleva solo la verità, che voleva istigarlo e provocarlo? Come fece Giuda e prima di lui Satana? Ma se come lei stesso ha ammesso, nessuno sa nulla di nulla nemmeno lei, che verità conosce lei!? NESSUNA! Se non quella che altri le hanno insegnato, impartito, non certo conosce la verità vera!


Si chieda invece perchè proprio ora lei è qui?
Perchè proprio ora, in questo frangente temporale 
lei ha tanti che la venerano, l'acclamano, la incitano, la usano, 
proprio ora, rifletta invece di vedere solo i suoi studi e la sua gloria.


Credo che lei sia molto diviso e molto combattuto, tra la sua parte di bene la sua parte di male! 

Il problema è che dietro alle sue eresie, fantasie, verità segue anche parte della teologia e della chiesa cattolica compreso Bergoglio, che a suo modo le sta attuando, facendo a lei molto piacere


Qual'è il vero scopo di Satan se non quello di dire un mezza verità farla passare per verità vera?
Lei lo sta aiutando proprio in questo, senza capire che anche lei come altri, siete suoi utili strumenti, satana darà a lei sempre grande sapere e mediante questo otterrà potere e lei lo sa bene.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Volevo dimostrare  l'incongruenza di questo personaggio strano, da tener a debita distanza.
Sentivo alcuni suoi video dove prima asserisce che Cristo non è mai esistito, però poi a qualche domanda degli interlocutori si contraddice dicendo che non aveva affatto 33 anni, è vero, ma non è questo il punto, e dice che ne aveva di più. Ora se uno mi dice che quello che è stato scritto su questa persona è tutto falso e che è tutta invenzione della chiesa, e poi dice che aveva più di 33 anni, significa che si smentisce da solo, che attesta che è esistito e in qualche modo non può non crederci, e che finge di non essere certo che non sia un Dio, per  cui tutto il suo parlare, è un accozzaglia di farneticazioni che sembrano logiche, lo sono in parte perchè è molto abile, ma che poi in definitiva lui stesso non sa nemmeno lui dove stare, con chi stare, se è vero o non è vero tutto questo suo farraginoso e faraonico parlare. Lui dice che crede al testo biblico, ma non crede in Dio, ma però allo stesso tempo non crede ad un Dio cattolico come lo ha espresso lo stesso Bergoglio, dicendo in sostanza che crede in un presunto Dio chiunque esso sia, ma non crede in YHWH, non crede in Yave come lo pronunciano in modo sbagliato, non crede quindi in Cristo che lui stesso vuole distruggere nella mente del cristiano, ma la cosa più folle che come scritto sopra lui vuole distruggere i dogmi e il più pesante per lui, che pensa dentro di se come un macigno, che gli crea tensioni e un dolere immenso solo a pensarlo, perchè lo mostra nel suo parlare, la sua mimica lo tradisce, quello che è per esso è inconcepibile, improbabile ed impossibile  quello dell'Immacolata Concezione tanto che dice devono, anzi no, deve sparire, lui vuole la morte nella mente umana della Madre di Dio, queste sono parole di un ANTICRISTO! Un Vero ANTICRISTO peggiore di Bergoglio!

Se Bergoglio è mellifluo, ambiguo, questo usa la verità contro la verità, in effetti dice sempre che lui dice la verità, bastandosi astutamente su quello che qualcuno avrebbe scritto sul libro Sacro, ma intanto sfrutta questa parola scritta dando ad altri la colpa, non dicendo la colpa è anche sua che ha collaborato a quelle stesure, lo dice lui stesso ma la gente è talmente imbambolata da quella dialettica stucchevole, che gli sfuggono le cose più importanti, se ne guarda bene, da farlo notare troppo, ma lo dice, tipico comportamento satanico. 
Mai saputo che satana dicesse la verità,per quanto la conosca benissimo, ma proprio per questo che la usa a suo vantaggio contro Dio. 

Un anima o uno spirito buono, che ha un buon cuore non si comporta così!

Ma veramente questo personaggio è così sprovveduto che non sa che nel testo biblico, non si parla di un solo soggetto come divinità principale e autore di tutto, che è Dio; secondo me sa benissimo che in realtà di deità ce ne sono due principali,  di  cui uno parla poco è ed è il vero Dio  e l'altro che si sostituisce a lui spesso e volentieri non è un Dio ma finge di esserlo, per cui il Biglino non dice che questa verità, se ne guarda bene dal farlo, perchè il suo scopo non è quello di affermare e separare la verità vera dalla menzogna, no! E' esattamente l'opposto!


E' quello di distruggere il vero Dio, ed esaltare il falso! 
Sono i suoi video, i suoi libri, le sue parole che lo attestano!


Cristo lo disse agli Ebrei del tempo "voi non avete come padre Dio, non fate le sue opere, ma avete come padre il diavolo e  fate le opere di Satana!" Non era un riferimento solo a quel momento, era un riferimento che parlava di tutta la storia ebraica, che a singhiozzo si è intrufolato nella storia stessa, e gli scribi ebraici hanno riportato le menzogne di satana, e le sue azioni, dato che poveretti non avevano capito con chi realmente stavano parlando, d'altronde sono popoli che avevano più dei ed erano idolatri è la verità! E il Vero figlio di Dio, il Cristo Gesù lo denuncia!


D'altronde la sua scuola sono i Gesuiti, i quali per altro sono anche l'ordine massonico nella chiesa.
Non ci si può aspettare nulla di buono da questo soggetto, se non distruzione delle povere anime che riesce ad irretire, e infatti ne sta traendo molte a se, sopratutto i ribelli dell'ultima ora, oltretutto dimostra anche una forte propensione al male basta guardare alcuni suoi libri, chi non la pensa come lui,  lo schiaccia lo si vede chiaramente, la foga, l'ira furibonda, lo scherno, il disprezzo, la sufficienza con cui parla di altri, chiunque, etc, nelle sua stessa natura ed indole, poi oltretutto parla anche di divinità extraterrestri e qui si capisce il piano recondito. La scienza più estrema lo segue perchè ovviamente lo usa, per i suoi scopi e allo stesso tempo gli fornirà i mezzi per dimostrare le sue tesi, contro chiunque, si opponga alla volontà dei potenti, ma questi sciocchi scienziati, avranno una bella gatta da pelare, perchè ad un certo punto sarà lui ad usare loro e loro saranno incastrati.

Vorrei dare un piccolo consiglio ai potenti e alla scienza sana, attenti a quello che vi fate!

E' un gatto sornione ma sotto covano braci ardenti.

E poi dice che nessuno sa nulla!!!
Lui non sa nulla, è sicuro!

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.