domenica 1 novembre 2015

OCCHIO di HORUS - SATANA NON è ONNIVEGGENTE!!!

L'occhio Onniveggente a chi appartiene realmente?





Partiamo da lontano..

In principio Dio supremo ed Altissimo, l'Onnipotente creò sole e luna le due luci principali.
Quella per creare il giorno e quella che rischiara la notte.
La luna però non ha luce propria ma la sua sabbia e la sua superficie grigia risulta essere molto riflettente per cui riflette la luce ricevuta dal sole verso la terra, in sostanza è uno specchio del Sole, per rischiarare la Terra dalla tenebre della notte.

Quindi la luna è un riflesso del sole.

Come lo può essere un essere umano che si riflette su uno specchio, in esso il fantasma, il suo riflesso. Questo sta a significare che da un certo punto di vista, Dio è il Sole, e la luna è un suo riflesso, senza potere.


Anticamente uno dei popoli adoratori del sole, erano gli Egizi, che crearono fin dall'inizio della loro esistenza come popolo, il culto solare, ma questo era in voga anche in altri popoli, questo culto ammetteva l'esistenza di due divinità quella legata al sole, chiamata RA o HORUS che è il Sole, e quella che domina la notte la Luna legata alla divinità di THOT . Dal sole veniva la fertilità della terra e il suo calore ecc, come effettivamente è, dalla Luna veniva solo il riflesso del sole.
In ciò si comprende che il Sole ha il potere, mentre la Luna non dispone di nessun potere simile a quello del Sole, ma manifesta solo un riflesso. Però il Sole controlla tutto e influisce su tutto, la Luna controlla solo alcuni stati degli esseri viventi, sul pianeta e le maree, specie ha il suo potere sulla donna, e qui troviamo un parallelismo con il peccato originario che fu Eva a compierlo per prima e non Adamo. Ed è Eva che subisce i danni maggiori, infatti la Luna ne segna per lei altalenanti effetti negativi, questo non è esercito lo stesso sull'uomo che ne è totalmente estraneo.

Horus era una divinità all'inizio piena di occhi e i due frontali erano considerati il destro l'occhio del bene e quello sinistro quello del male. Si racconta che a causa di una battaglia tra Horus e Seth Horus perde l'occhio sinistro che viene catturato da Seth il dio del male cioè satana, ma Toht la divinità legata alla magia e alla arti occulte riesce a riavere l'occhio sinistro di Horus e rimetterlo al suo posto, da qui nascono molte leggende. Quindi i due occhi di HORUS diventano uno del male quello sinistro e quello del bene rappresentato da quello destro che è sempre stato l'occhio del potere del dio, mentre il sinistro è l'occhio umano. Da questa mitologia egizia nasce anche la leggenda della Fenice che altro non è un Ibis sacro rosso, l'uccello che rinasce dalla sue ceneri, assunto poi anche da altre culture come simbolo positivo di rinascita o resurrezione.



come dire :
DESTRO: DIO UOMO: il dio che si vuol farsi uomo cioè che vuole divenire Figlio, che si umilia, innanzi all'uomo, che si fa piccolo.

SINISTRO: UOMO DIO:  l'occhio cieco di Horus, l'uomo che vuol divenire un Dio...cioè vuole superare Dio stesso e porsi al suo posto, concetto satanico espresso in Seth il dio del male.

Per cui il destro è l'occhio divino che tutto vede cioè Onniveggente, Horus la divinità egizia del bene legata al Sole.

Mentre il sinistro è l'occhio cieco di Horus che altro non sarebbe Seth il dio del male, legato alla Luna, cioè satana.

Nella leggenda Akhenaton e Nefartari, svelarono i segreti legati a questi riti egizi.

Nel frattempo nell'area mediterranea altri popoli si stanno determinando, tra di loro uno piccolo ma molto agguerrito che diede filo da torcere agli egizi, gli Ebrei, i quali nati per volontà dell'unico vero Dio. Il capo incontrastato degli Dei, Il vero Creatore di tutte le cose. In questo piccolo regno, sorgono diversi Re, per alcuni loro anche sacerdoti, ne troviamo uno che forse più di tutti fece parlare di se stesso per secoli e secoli, dopo la sua venuta, Re Salomone, il quale ricevette da Dio in persona, doni strabilianti e il dominio sugli spiriti demonici, tanto da esserne in grado di controllarli. La leggenda e la tradizione biblica racconta che esso si spinse ad abusare di questi poteri, quasi vendendosi al nemico. Ottenne per volontà di Dio favori enormi e anche formule per controllare questi spiriti.


Avanti con i secoli, arrivano nella terra promessa, i Romani e avendo soggiogato molti popoli alle loro conquiste le divinità i culti dei relativi popoli tra cui anche gli egizi vengono assorbiti e pian piano scompaiono ma non del tutto.

Con l'avvento di Gesù figlio del Vero Dio Re dei re questi dei pagani sono sulla soglia della loro morte, infatti il cristianesimo distrugge di fatto queste religioni pagane.


Successivamente all'assunzione della Vergine Madre di Cristo e quando iniziano a comparire le prime rappresentazioni, si nota che essa porta sotto i suoi piedi, sia il serpente che ne schiaccia la testa, come descritto in genesi, che anche la Luna stessa. In questa caso, la Vergine diviene dominatrice del satellite Lunare oltre che di satana che è legato alla stessa Luna, come lo era il culto egizio. Luna= Satana. Quindi la Madre di Cristo domina sia la Luna e che Satana entrambi assimilata dallo stesso satellite che in sostanza è solo un riflesso del sole. Quindi la LUNA=SATANA sono soggiogati dal potere della MADRE di DIO, che li domina e li sovrasta con il potere che DIO gli ha dato.


Attorno all'anno 1000 in Inghilterra nacquero gli statuti di particolari gruppi di persone chiamati Gilda o muratori(Massoneria) nel 1100 si costituisce il primo Gilda di Oxford, sotto Enrico I, nello stesso secolo, in Germania e nelle Fiandre preso ad espandersi queste associazioni di persone, quasi tutti gli appartenenti alla massoneria dal 600-700 erano appartenenti alla nobilita, liberi professionisti e commercianti. Nel 1717 nacque la massoneria moderna, ancora esistente purtroppo ai giorni nostri.



La massoneria si ispira al tempio di Salomone e al grande Re israeliano e ai suoi trattati di Magia, ottenuti da un angelo di Dio, ovviamente dei testi originali non si ha quasi nulla, salvo trascrizioni. Ma la Massoneria non ha nulla a che vedere con Salomone, ne con gli egizi, ma allora perché nei simboli massonici compare l'occhio definito Onniveggente?

Semplice! La massoneria si è ispirata per i culti esoterici a Salomone che secondo certa tradizione aveva ricevuti dall'angelo di Dio; così anche ha prelevato dagli antichi egizi simboli e altre formulari da un libro detto dei morti, che gli serviva per i suoi culti pagani creando un nuovo culto salomonico-egizio. Dove il simbolo dell'occhio diviene fondamentale per la massoneria di ogni tempo, ma solo in tempi recenti l'occhio massonico ha assunto un valore fondamentale.

Cosa significa Onniveggente?
Che vede  e sa tutto, ogni cosa, del passato, futuro. 
Nello Specifisico si parla di Dio.



Ma quale dei due occhi prelevò dal culto egizio?
Ovvio l'occhio sinistro, perché ovviamente legato alla divinità delle tenebre, a satana e alla luna. Però astutamente fece credere ai suoi adepti che quell'occhio è quello onniveggente, quando non è assolutamente vero, perché semmai quello veramente Onniveggente è il destro cioè l'occhio divino che tutto vedeva, e non il sinistro legato alla del male cioè a Seth cioè satana che non è onniveggente per cui ora che la massoneria è venuta allo scoperto, ha fatto un ulteriore trasformazione dell'occhio sinistro, in un occhio centrato senza congiuntiva, per cui l'occhio appare come quello di un ciclope. Che sta ad indicare il terzo occhio.

Nella cultura esoterica egizia, l'occhio sinistro era cieco, ed era considerato l'occhio umano, cioè dell'uomo che vuole divenire un Dio, proprio l'aspirazione satanica, per cui è un occhio ceco che non vede nulla. L'inganno della massoneria, sta proprio in questo usare l'occhio sinistro cioè di satana dando la descrizione come fosse quello destro, Onniveggente, per cui, c'è un inganno.



Ma l'Egitto antico ha qualcosa a che fare con la massoneria?
Assolutamente nulla, come nulla aveva a che fare con Salomone, la massoneria si serve solo dei simboli e delle formule esoteriche sia degli Egizi che di Salomone, ed altri, solo che che nel caso di Salomone Egli non ricevette i poteri per farne quello che voleva, ma sopratutto per fare quello che Dio desiderava; i Massoni invece vanno contro il culto ebraico di Salomone invece di sottomettersi a Dio, come fece Salomone, si sottomisero/mettono a satana che è divento il loro dio. Oltretutto ricordiamo che la Massoneria nasce realmente come opposizione dalla chiesa nasceste Cristiana e di conseguenza al Dio UNICO Ebraico Padre di quel Gesù che da vita a un nuova fede..In pratica la Massoneria chiamata anche Illuminati combatte realmente DIO TRINO RE dei Re e degli eserciti Celesti e Re dell'Universo, in sostanza stanno ingannando anche Israele oltre che la chiesa. L'intento di satana è di distruggere i credenti ed osservanti del culto dell'Unico vero Dio fatto uomo Cristo Gesù e il Padre Celeste.




Quindi i simboli sul dollaro con l'occhio che ha la congiuntiva a destra cioè l'occhio di sinistra è l'occhio di satana che è per la mitologia Egizia l'occhio cieco cioè incapace di vedere, di conseguenza la massoneria-illuminati usano l'inganno per far credere di essere onniveggenti quando non è così; satana non conosce il futuro, quindi non potrà mai essere onniveggente e ha ingannato anche i suoi schiavi e servi.



E l'occhio destro di Horus per quanto sia una divinità pagana rappresenta il lato del bene nell'antico Egitto, per cui non potrà mai essere adottato con occhio satanico.

È come un cobra sputatone che quando deve colpire guarda gli occhi di una persona e mira alle sue pupille, perché il serpente ha come obbiettivo primario la circolarità della pupilla e mira a quella, come fosse un mirino, così fa satana usa lo stesso metro, colpisce usando il suo potere che sta nel suo sguardo, l'uomo guarda e più guarda e più una persona diviene soggiogata, perché l'occhio iscritto in un triangolo, ha un certo fascino e attrae l'attenzione del subconscio che è attratto dagli occhi.

Ricordiamo che l'occhio è rappresentato in molte altre religioni nel mondo, e ha in tutte quante lo stesso senso, questo significa che l'occhio sinistro è sempre un occhio maligno, infatti nella culture esoteriche orientali, si fa uso del sé interiore, come dire si vuol trasformare l'io interiore in Dio, ecco ripreso l'antico concetto egizio, l'uomo che diventa Dio, UOMO=DIO. Non il Dio che si abbassa alla miseria dell'uomo concetto completamente opposto..DIO=UOMO.

La divinità egizia di Horus, nota come Ra, il dio del cielo e del sole egizio, gli veniva attribuita luce e la misericordia, sapendo che Lucifero è il portatore di luce cioè l'occhio sinistro, di quale misericordia parla in realtà?



Vediamo cos'è la misericordia?

La misericordia è un sentimento generato dalla compassione per la miseria altrui (morale o spirituale). Tale termine deriva dal latino misericors (genitivo misericordis) e da misereor (ho pietà) e cor -cordis (cuore); cfr.miserère: abbi misericordia. È una virtù morale tenuta in grande considerazione dall'etica cristiana e si concreta in opere di pietà o, appunto, di misericordia.




La misericordia nella massoneria?
Può essere mai che esista nella massoneria un concetto di misericordia? No di certo, ma allora cos'è? Tutto si esprime sotto la parola ambiguità!!



È la confusione delle menti, nell'ambiguità, come dire non è bianco e non è nero, ma è grigio, oppure con le parole di Gesù: "freddi e caldi i tiepidi li vomito"; ecco la geniale idea satanica, confondere, mescolare, non far capire la verità, occultare rendere impuro ciò che è puro(i bambini), profanare l'Eucarestia, profanare chiese, cimiteri, ecc, e anche il concetto puro di misericordia viene insozzato, come la giustizia sparisce, e si fa avanti l'ingiustizia, così il peccato diventa non peccaminoso, e l'osceno diventa puro, la lussuria diventa di dominio pubblico, e satana vince sull'uomo.


Vediamo il pensiero secondo Francesco I, sulla misericordia.

«Unavolta una persona, in maniera provocatoria, mi chiese se approvavo l’omosessualità. Io allora le risposi con un’altra domanda: “Dimmi: Dio, quando guarda a una persona omosessuale, ne approva l’esistenza con affetto o la respinge condannandola?”».


Gesù risponde alla frase di Bergoglio...
Io rispondo ad ogni omosessuale, cambiate la vostra vita e seguitemi!”
Se non volete cambiare la vostra vita, voi non siete ne oggi, ne domani, ne mai dei miei!!!”
E così dico a chiunque, ha fame del Dio vivente, trasformate la vostra vita e seguitemi”


Gesù mi ha detto: la pietà sessuale è la falsa misericordia, il toccare l'altro, trasmette sensazioni non pure; chi trasmette questi concetti è per Me un anticristo.”


Gesù:“Io leggo vostri più profondi pensieri, non sfuggite al Mio sguardo, vi giudico anche nel profondo, potete confondere le parole verso gli Uomini, ma non potete sfuggire a Me, che sono giusto Giudice di Verità. L'anno che andate aprendo non è, e non sarà da Me benedetto!!! Che misericordia portate se io non ve la concedo?”



Un uomo che pratica la falsa pietà è ambiguo, non risponde con verità, mescola il vero al falso, e rendere il falso vero, usa l'astuzia, per rendere la misericordia divina peccaminosa.



La Chiesa massonica ha vinto, vuole imporre il concetto di presenza del bene e del male ma espressa in senso satanico, quindi non è più UNICO VERO DIO ad essere il capo indiscusso della chiesa di Cristo, ma essa ha rimosso Cristo-Dio, e sostituito con i due occhi di Horus Bene-Male il dualismo, il maschile e il femminile, che diventa androgino! 



Ecco perché Francesco giustifica l'omosessualità dicendo che Dio ne approva l’esistenza con affetto”.

Ora si può ben capire perché questi illuminati-massoni spingono verso l'ipocrisia della misericordia, come disse Gesù dei sepocri imbiancati, quindi una falsa misericordia che richiama il concetto delle divinità egizia, e dell'occhio sinistro del male, ammantata di una luce che occulta la verità di quel che è realmente.

Ora capiamo anche di quale misericordia tratta Francesco.

Oggi tutta la società è immersa in questo simbolo satanico, dell'occhio di Horus o detto della provvidenza o attualmente onniveggente, ne è divenuta schiava, soggiogata, a tal punto che molte persone senza rendersene conto adottano con tranquillità il simbolo per qualsiasi cosa, non conoscendone il suo vero e mortale pericolo e il potere che l'occhio esercita psicologicamente e spiritualmente dentro di noi. Chi indossa oggetti a forma di occhio sinistro o fa gesti inequivocabili richiamanti tale occhio, è già nelle mani di satana.

La massoneria oggi, spinge a farsi che la religione Cattolica Cristiana, ama cneh ortodossa sia distrutta, e noi tutti stiamo realmente assistendo quasi impassibili , impotenti, alla sua demolizione, non più solo dall'esterno, ma anche dall'interno, non solo le forze avverse alla vera Chiesa di Cristo combatto contro Cristo, ma anche dal suo interno, si demoliscono con l'astuzia e aggirando le leggi, i fondamenti della parola di Dio.  


L'occhio sinistro è legato oltretutto all'Ipofisi, mentre l'occhio destro all'epifisi o pineale, così nel tempo moderno si è voluto confondere le cose, invertendo le parti. Per cui il Sinistro diviene l'occhio del potere che potere non ha, perché il Sinistro non è il Sole, ma solo un riflesso di questo cioè la Luna. L'ipofisi è la ghiandola che controlla le passioni della carne, quindi gli istinti, invece l'epifisi, cioè la pineale è legata all'astrazione e allo spirito, per cui astutamente satana inverte e fa credere all'uomo che egli è colui che controlla tale ghiandola, quando in realtà non è vero, o meglio dire, tutto ciò che c'è nell'uomo può essere controllato dal potere del Bene come quello del Male, sta tutto nella volontà dell'uomo, se lasciarsi condizionare dall'uno rispetto all'altro. Per cui la pineale può divenire uno strumento di Dio, quanto quello di Satana, dipende dalla volontà dell'uomo e dalla sue convinzioni. Quindi Satana astutamente confonde le cose, per spostare a suo vantaggio, l'uso di una parte del corpo, e cosa accade che l'uomo per molto tempo ancora oggi va pensando che la Pineale sia una ghiandola posta nel nostro cervello così tanto per fare, senza rendersi conto che essa è lì perché siamo simili e Dio Onnipotente, per cui essa ha uno ruolo molto importante, invece astutamente satana fa credere che essa gli appartiene impedendo di fatto ai credenti di poterla sfruttare, in questo gioco s'innesta la chiesa massonica che spinge e fa credere mediante le sue proibizioni che tale ghiandola porti ad una conoscenza maligna, quando è assolutamente falso. Ripeto dipende da come l'uomo la usa e a quale Dio esso è dedito.



Quindi nasce nel corso della storia varia dottrine, che servirebbero per aprire il così detto terzo occhio, che posto come elemento del male, ne prende tutto il significato, quindi l'apertura del terzo occhio cioè della pineale, sfruttata come occhio del male, ne diviene un occhio senza congiuntiva, un occhio di un ciclope, diviene realmente un mezzo per il maligno di entrare nell'uomo.


Quindi in sostanza abbiamo che l'occhio sinistro di Seth-Toth-Horus
rappresentato in un infinità di monumenti, oggetti, simboli, banconote, ecc, è quello satanico, in pratica è l'Occhio di SATANA che affascina, e rapisce, ma esso non è Onniveggente come gli Illuminati, massoni, satanisti, e altri, vorrebbero far credere, satana non conosce il futuro per cui esso non dispone di Onniveggenza, dissimula di esserlo. È una frottola che il principe di questo mondo ha trasmesso, agli uomini che si sono sottomessi a lui, perché vuole che l'umanità lo riconosco suo dio, vuole spingere l'uomo a combattere Dio per lui, vuole e sprona gli uomini suoi schiavi e servi, a far dell'umanità la sua dimora, in cambio di cosa? Dell'inferno eterno!!!




Ma esso sa che il tempo è breve, e vuole dannare l'umanità e condannarla a non gioire della vista del vero ed unico Dio, del figlio Suo Gesù Cristo e della beatitudine di tutti i santi.

Non gli importa proprio nulla chi siano i suoi seguaci, tanto essi sono già dannati, gli importa dissimulare una falsa fede, e demolire quella vera del VERO DIO TRINITA ETERNA, sarà l'uomo che la demolirà, con astuzia e ambiguità, usando la falsa misericordia.

Ma attualmente satana sta tentando di confondersi anche con l'occhio destro, per dissimulare che anche quello gli appartiene, come dire che lui è l'essere soprannaturale pieno di occhi, quando ciò non è vero!!!! Si vuol far passare per Colui che è il bene, sporcato con il male; per Colui che tiene la bilancia della giustizia e della verità in mano. Vuole di proposito confondere l'essere umano, per far svanire definitivamente il Vero ed Unico Vero Verbo di Dio Trinità, e sostituirsi a lui in una falsa dottrina, dove Cristo-Dio non esiste più, quando accadrà l'abominio della desolazione tutto sarà compiuto, allora L'Onnipotente, l'Altissimo DIO PADRE e il SUO CRISTO scenderanno con Potenza e Forza e tutto distruggeranno, le opere degli uomini diverranno polvere, allora l'uomo vedrà in faccia il suo peccato e la Chiesa dell'uomo sarà ridotta a mura tremolanti e mai più lì risorgerà.

L'uomo del mondo sfida ogni giorno Dio, ma non si rende conto di quanto esso dovrà pagare per il suo ardire..

Cosa dice Gesù nostro Dio? 
Siate candidi come bambini er vostro sarà il regno dei cieli.




E noi cristiani unici sopravvissuti di un tempo di perdizione, dobbiamo resistere, dobbiamo pregare costantemente finché Dio ci dia forza di resistere, dobbiamo condannare ogni eresia senza timore, dobbiamo invocare la forza e potenza del nostro Dio-Cristo RE, dobbiamo invocare l'assistenza di tutti gli angeli e arcangeli, e dalla Gran Madre di Dio Maria Santissima Immacolata concezione. Sono queste le nostre armi, satana non può nulla contro i figli che sono veramente di Dio... Ma il tempo che viene sarà di lacrime e sangue, sarà di sofferenza e dolore più di quanto sia oggi, molti perderanno i loro cari, perché molti cambieranno partito, pregate per loro che il Signore li riporti sulla giusta via ed apre le loro anime ottenebrate dal potere satanico, indotto dalla falsa dottrina che rende lucente anche il peccato, prende sempre più piede, tra gli uomini e conquista posizioni su posizioni. In apocalisse v'è scritto che quando a Roma, Satana camminerà in mezzo alle file di vescovi e cardinali, allora sapremo che egli è già lì, pronto per insediarsi, e il tempo è questo.
Non seguite la messa di questi preti asserviti al maligno, non ricevete eucaristie che potrebbero essere non consacrate. Presto verrà il tempo!!!
Tutto sta precipitando molto velocemente...



La venuta di Cristo-Dio distrugge tutti i simboli pagani, sia l'occhio sinistro che destro, e riduce i poteri del mondo delle tenebre a polvere.



Molti cristiani si chiedono cosa devono fare?

Non devono fare proprio nulla, anche perchè Dio non chiede di armarsi, ma di dare amore spirituale e aver vera pietà del prossimo e quello di professare apertamente la loro fede senza paura, con calma e tranquillità, rispettando le leggi degli uomini, di far apostolato e di essere sempre fedeli a Dio a ogni costo, di pregare molto, di confessarsi finché sarà possibile con santi sacerdoti. Di non essere fanatici, si non muovere neppure un dito contro nessuno, di combattere fermamente le eresie, e rimanere fedeli solo al vangelo, di non seguire tutti i fanatici veggenti che esistono nel mondo, di essere prudenti e previdenti, di non accettare nessun compromesso, di non accettare il marchio della bestia, ne altro elemento. 
 I veri cristiani sono questo!!!


Quali sono gli attribuiti principali specifici di Dio? 

Onnipotente, Onnipresente, Onniveggente.

Onnipotente significa che ha potere su tutto.
Onnipresente significa che è presente nel passato quando nel futuro, 
nello stesso momento.
Onniveggente significa che vede tutto e sa tutto, indica conoscenza, 
cioè nulla gli sfugge.


Satana non è nessuno dei tre per cui,  
esso ha bidonato tutti gli imbecilli che gli credono!!!
Ricordate che l'odio di satana verso di noi è grande quanto l'universo!!





link:Leggete questo bel pezzo di questo articolo