venerdì 23 agosto 2013

Interessanti le statistiche ma prevedibili!

Ho separato di proposito le pagine dedicate al male e al bene , per vedere seguendo le statistiche quali paesi erano più propensi per un argomento rispetto all'altro, devo dire che m'ero già fatto un idea, pensando che gli USA, sono molto meno propensi a tutto quello che riguarda Dio, ma molto più propensi a quello che rigurda il male, infatti appena poste queste pagine ho visto  nella statistica la netta divisione tra gli Usa e l'Italia.
Dalla statistica dei visitatori la maggiornaza che leggono il blog legato al 666, provengono dagli USA mentre l'Italia ha sempre una certa presenza, ma minoritaria.
Mentre nel blog la Gloria di Dio, è tutto l'opposto. Questo ci fa capire come i due stati, sono nettamente diversi, e come ancora in Italia sia molto più forte la maggioranza che crede in Dio rispetto a color che seguono sia per curiosità che per interessi specifici il lato del male. Da un certo punto di vista sono contento, perchè gli italiani si dimostrano un popolo ancora salvabile e cmq sia non pronto per accogliere altre idee di altra natura. Meno male.
Però questo mi inquieta anche un po visto che gli USA sono molto più propensi verso il male che il bene e questo fatto mi suggerisce molte cose. Non che l'Italia non sia focolaio nascosto di sette sataniche ed altro, ma dalle statistiche si rileva questo fatto curioso! ma forse si sà già.

statistica di oggi alle 11:25
 
 

 
Questo fa capire quanto siano molto più interessati, certi paesi a determinati temi, piuttosto che altri, questo fa anche capire che il mondo di oggi di più propenso verso il male che il bene!