SE IL BLOG TI È PIACIUTO LASCIA UN VOTO

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

giovedì 13 marzo 2014

Mistero dei misteri!

Avete ragione nel dire che i segreti quando sono svelati sono svelati, ovvio ma io li svelo perchè li voglio svelare, non avrebbe senso, trattenerli, per cosa? non li svelo al vento, perchè esso già li conosce.  
Li svelo perchè non avrò mai la possibilità di svelarli in altro modo...anche perchè molti segreti che svelo, mai riuscirei a svelarli in altro modo visti certi poteri forti che controllano tutto e tutti... quindi chi legge legge, ma non mi preoccupo di ciò anche se qualcuno se ne appropriasse, ma fa fede Dio, e alla fine per le sue mani passiamo tutti... anche voi! E Dio ricorda, sa a chi li aveva affidati e chi li ha fatti rivelare, anche l'apocalisse è stata scritta dall'evangelista, ma esso non se ne approprio per farne un libro  per averne un tornaconto,  lo lasciò al mondo, per essere interpretata. Faccio la stessa cosa, ma non tutto svelo e non tutto svelerò!

Niente di quanto si dice, si fa, è mai per nulla, tutti noi viviamo in un sistema che coesistite nello stesso momento e tutti noi partecipiamo attivamente a questo sistema, per tanto tutti noi alteriamo il sistema per arrivare ad un punto predeterminato prima di ogni tempo. Quindi nulla è per nulla, tutto è già stato pensato prima ancora di essere svelato.

Se prelevate materiale almeno si citi la fonte... sarebbe cosa gradita...