giovedì 13 marzo 2014

Mistero dei misteri!

Avete ragione nel dire che i segreti quando sono svelati sono svelati, ovvio ma io li svelo perchè li voglio svelare, non avrebbe senso, trattenerli, per cosa? non li svelo al vento, perchè esso già li conosce.  
Li svelo perchè non avrò mai la possibilità di svelarli in altro modo...anche perchè molti segreti che svelo, mai riuscirei a svelarli in altro modo visti certi poteri forti che controllano tutto e tutti... quindi chi legge legge, ma non mi preoccupo di ciò anche se qualcuno se ne appropriasse, ma fa fede Dio, e alla fine per le sue mani passiamo tutti... anche voi! E Dio ricorda, sa a chi li aveva affidati e chi li ha fatti rivelare, anche l'apocalisse è stata scritta dall'evangelista, ma esso non se ne approprio per farne un libro  per averne un tornaconto,  lo lasciò al mondo, per essere interpretata. Faccio la stessa cosa, ma non tutto svelo e non tutto svelerò!

Niente di quanto si dice, si fa, è mai per nulla, tutti noi viviamo in un sistema che coesistite nello stesso momento e tutti noi partecipiamo attivamente a questo sistema, per tanto tutti noi alteriamo il sistema per arrivare ad un punto predeterminato prima di ogni tempo. Quindi nulla è per nulla, tutto è già stato pensato prima ancora di essere svelato.

Se prelevate materiale almeno si citi la fonte... sarebbe cosa gradita...

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!