sabato 15 aprile 2017

COSA SONO LE CORNA I DIADEMI E LE TESTE?- è più importante di quello che appare.

Apocalisse 13,1-17



1 Vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. 

Salire” indica che è venuto mediante una nave o un mezzo e che ha dovuto attraversare il mare, salire indica anche la direzione verso nord,quindi abita a sud del mondo.

La descrizione delle corna che la bestia porta su di se, non è quello che tutti hanno pensato, ma indica una corona araldica, con 10 punte e 10 diademi assieme ad essa ci sono 7 soggetti=teste ognuno dei quali porta un nome blasfemo, cioè una bestemmia; E' uno stemma con sette teste e sormontato da una corona con 10 punte e 10 diademi. Quindi s'intende per una testa coronata, probabilmente ha un titolo nobiliare, conte, un marchese, un duca, un principe oppure di un ecclesiastico.

Ho cercato non sono riuscito a trovarlo sicuramente esiste perché la visione è del futuro.

Però metto qualcosa che assomiglia ma non è, tanto per far capire, quello che si cerca è simile a questi due prototipi, può contenere anche un drago con sette teste, ma sempre sette teste ci devono essere o da sole o con qualche altro elemento, la corona che sormonta deve avere 10 punte e 10 diademi, potrebbe essere contenuta in altro contesto, dove cercare direi in tutto il mondo ma sopratutto da popoli che vengono dal mare o da terre lontane. Il titolo blasfemo potrebbe essere descritto con qualche lingua che potrebbe sembrare una decorazione. 


"2 La bestia che io vidi era simile a una pantera, con le zampe come quelle di un orso e la bocca come quella di un leone. Il drago le diede la sua forza, il suo trono e la sua potestà grande. "

Questa descrizione letta sotto un ottica religiosa, è così, simile alla pantera=veste nera; zampe dell'orso=mani d'uomo, la bocca simile al leone=cioè prepotente, aggressivo, che parla con orgoglio.

3 Una delle sue teste sembrò colpita a morte, ma la sua piaga mortale fu guarita.

Le teste sono i possedimenti o dei regni.” è probabile che la piaga intenda la perdita di qualche possedimento o bene. 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!