sabato 15 ottobre 2016

GLI USA STANNO DIVENTANDO COMICI !!!


QUANDO LA VERITÀ EMERGE DIVENTANO FURIOSI


La Casa Bianca starebbe preparando aggressioni informatiche contro Mosca in risposta alle interferenze nella campagna elettorale. 
Il Cremlino: "Giocano con il fuoco"

Sale la tensione tra Stati Uniti e Russia. Secondo quanto riporta in esclusiva la Nbc, citando fonti di intelligence americane, la Cia avrebbe ricevuto l'ordine della Casa Bianca di preparare un cyber attacco senza precedenti contro la Russia in risposta alle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali americane. L'indiscrezione arriva un giorno dopo le parole di Joe Biden che in un'intervista, sempre alla Nbc, aveva affermato che gli Stati Uniti "sono pronti a mandare un messaggio" e che "avrà un grande impatto. Alla domanda se gli americani sapranno quando il "messaggio" sarà inviato il vicepresidente ha risposto: "Spero di no".

Russia: "Contro di noi minacce senza precedenti" - Immediata la risposta di Mosca. Alla domanda se siano pronti a rispondere ai piani della Cia il consigliere del Cremlino Iuri Ushakov ha affermato: "Certamente, lo faremo. Questo è già al limite della villania". Gli Usa "stanno giocando con il

fuoco", avverte poi il rappresentante speciale del Cremlino per la cooperazione internazionale sulla sicurezza informatica Andrei Krutskikh "Nessuna azione contro la Russia rimarrà impunita", ha ammonito Krutskikh citato dall'Interfax. "Invece di cercare una distensione e tentare di raggiungere un accordo, stanno cercando di spaventarci. Lo trovo sfacciato, rozzo e stupido", ha aggiunto.

Parole che si vanno ad aggiungere alla reazione del Cremlino alle affermazioni di Biden del giorno prima. "L'imprevedibilità e l'aggressione degli Usa continuano a crescere, e tali minacce contro Mosca e la leadership del nostro paese sono senza precedenti" ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, commentando le parole del vice presidente Usa Joe Biden.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°



Siamo al parossismo, gli Usa dimostrano sempre più il loro lato dispotico  e direi comico, nel voler punire chi a detta loro, tira fuori dal cappello, la verità, che hackers hanno scoperto da uno spionaggio di vecchia data, come anche gli USA stessi hanno sempre fatto ai danni di tutti gli altri, perchè qui sembra che le spie siano solo di casa Russa, quando anche gli USA ne hanno in tutto il mondo, in tutti i buchi.

Io dico solo questo, quando le persone sono oneste e non hanno nulla da nascondere perchè si dovrebbero arrabbiare se poi qualcuno fa uscire indiscrezioni sul loro operato se quell'operato è lecito e onesto? Le ritorsioni sono sempre dalla parte di chi è non è nella verità! 
Se una persona è onesta ed è nella verità perchè fare ritorsioni? 
Gia questo dimostra e sentenzia chi in questo frangente ha ragione. 

Se è onesto e lecito! Specialmente se quell'operato non lede la legalità nel mondo. 
Mi domando se esiste nel mondo un autorità che possa decidere quale nazione abbia ragione in tale contenzioso, visto che ogni nazione applica il proprio metro di misura, ogni nazione fa il proprio comodo, senza rispettare realmente le altre nazioni lo dimostra chiaramente quanto in questi giorni sta avvenendo contro la Russia e ogni altra nazione dovesse porsi contro gli USA. Questo fa capire il clima che si sta generando, non un clima da guerra fredda, ma un clima da pre-guerra nucleare. 

Ma guardando bene un autorità che possa dipanare il contenzioso esiste, un autorità che supera le parti e che proprio perchè è superiore alle parti in causa, che essa si può porre a giudice di tutte, visto che la sua legge supera quella di ogni stato al mondo! Se il contenzioso fosse giudicato alla luce della parola di Dio, temo che gli Usa non verrebbero fuori a testa alta come loro stessi credono di essere puliti e candidi. Anche perchè qui ci sono molte verità nascoste che vengono tenute celate agli uomini, per cui sia da parte Russa che da parte Americana come anche Europea, di molti altri stati nel mondo, non farebbe per nulla comodo a nessuno esser giudicati da una simile autorità. 

Ma in questo contenzioso, specifico, temo che se si dovesse giudicare usando la legge di Dio, le parti Russia-Usa temo che a farne le spese maggiori sarebbero propri gli Usa, per tutta serie di ragioni, che sorvolo.

Anche se oggi non si userà tale legge per dipanare ed appianare il contenzioso, state tranquilli che Dio provvederà a tempo debito condannare la nazioni che si sono rese  artefici volontarie della morte di milioni o meglio dire prossimi miliardi di persone e facciamo attenzione che Dio non lo incanta nessuno, nemmeno le furbate per scatenare un conflitto dando la colpa agli altri, solo per sciocche scaramucce, che si potrebbero tranquillamente risolvere attorno ad un tavolo di pace o in un ring, visto che vi piace tanto farvi la guerra e dimostrare al mondo chi è il più forte, propongo per non coinvolgere tutto il mondo in una cosa che solo i pazzi fanno, di darvele di santa ragione usando l'oceano pacifico come una immensa battaglia navale, chi sconfiggerà l'altro prenderà tutto, sarebbe una soluzione diciamo tranquilla, ma temo che gli Usa non accetterebbero questo compromesso, visto che i loro militari stanno schierando l'artiglieria  e gli uomini per una battaglia via in terra, dove anche gli alleati devono essere presi dentro, e come capre al macello gli Europei ci vanno pure dietro, felici e contenti di essere distrutti, considerando come dissi tempo addietro che la teutonica Germania è ad un tiro di fucile dalla Russia, come per altro ogni altro stato Europeo, mentre gli Usa via Atlantico sono ben più lontani e grazie a questo, possono vantare una maggiore protezione.

Mi chiedo quanta nostalgia hanno gli Usa della mancanza della guerra?

Sono sicurissimo che quando vincerà la Sig.ra Clinton partiranno da li a poco tutte le ritorsioni possibili ed immaginabili, specie verso chi ha messo in piazza i panni sporchi personali e nazionali, oltre che altre cosucce internazionali.

Dico a Putin, il tempo dell'anticristo deve venire, per cui certe cose devono accadere, ma è bene sempre evitarle fin all'ultimo, gli USA hanno sempre avuto la smania di essere e sentirsi i primi della classe, solo che poveretti non sanno cosa gli aspetta, per quanta tecnologia possano possedere, ma nulla possono fare ne cambiare il corso del tempo e anche le città che hanno costruito nelle profondità della terra, non saranno luoghi sicuri come loro pensano, se sapessero cosa io ho visto, chiederebbero perdono a Dio di questa presunzione di onnipotenza che credono di possedere, ma ognuno è libero di far della propria vita e della propria nazione quello che gli pare, prendendosi la responsabilità di milioni di milioni di vite, pace all'anima loro.

Avete presente la Florinda, solo come esempio per far capire, uno stato come tanti altri, quello che sta sopra va sotto, ho detto tutto e quello che sta nelle profondità sprofonda ancora di più, chi mai potrà uscirne?

L'essere umano prepara la morte per altri uomini, ma qualcun altro prepara la vendetta per quell'essere che ha cagionato la morte degli uomini. 


L'uomo vuole  fare senza Dio ed Egli lo lascia fare, fin tanto che non superi il suo grado di sopportazione.