domenica 30 ottobre 2016

UN TRUCCO PER SALVARSI DAL SISMA!

MI PERMETTO DI CONSIGLIARE AGLI ITALIANI



Dato che viviamo in una penisola instabile da sempre, più che altre nazioni europee, per cui è bene considerare diversi fattori, essendo che poi non esiste nessuno strumento scientifico che possa dirci con sicurezza in anticipo se e quando arrivi un terremoto, l'unico modo per saperlo con precisione, ma vera precisione sono gli animali, è già, proprio per il fatto che queste creature posseggono delle sensibilità che noi abbiamo perso nel corso dei millenni, gli animali a causa della loro natura, spesso selvatica hanno mantenuto per adattarsi meglio alle esigenze di ogni clima e ogni luogo, per cui il mio consiglio va ad essi, specie a
gatti, cani, furetti, alcuni tipi di uccelli ma anche i rettili proprio perchè vivendo a contatto con il suolo essi sentono prima degli altri, le micro-vibrazioni che un terremoto da, oltretutto i gatti come anche i furetti e i serpenti hanno un sistema interno come un radar che percepiscono le onde del terremoto prima che esse producano il danno effettivo e si mettono in allerta, perchè come è risaputo prima che arrivi una scossa violenta, ve ne sono altre di piccolissima entità, quasi impercettibili, ma tutti gli animali, compresi cavalli, vacche, cani, gatti, uccelli, serpenti, furetti, polli, oche, etc 

percepiscono con molto anticipo anche di ore e giorni e quindi possono veramente dare l'allarme, per esempio se si vedono uccelli volare in modo strano e gridare nel cielo il rischio di un qualche evento di natura terrestre potrebbe essere probabile, meglio un falso allarme che una catastrofe, per cui munitevi di un bel micio, di un uccellino, di un animale che sia molto sensibile, a queste manifestazioni terrestri. Per ora non abbiamo alcuna altra possibilità, se non sfruttare quello che la natura ci offre. 



Sarebbe a tal proposito bene addestrare gli animali a essere percettivi al massimo nei confronti dei sismi, saranno essi a salvarvi. Se non si sfruttano le creature che Dio ci ha dato, saremo proprio sciocchi. O no!

Oltre ad essere di grande compagnia per anziani e bambini perchè le capacità sensitive dei gatti per esempio sono per tutti un vero relax e hanno un azione anti stress, nella società di oggi, nevrotica sarebbe un buon compromesso, non vi pare? 



A proposito qualcuno ha un bel micio che assomigli a questo da regalarmi...meglio rosso..ma basta che sia ciccia-bomba e una pallottola di pelo.





Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!