venerdì 13 gennaio 2017

La discendenza dell'Anticristo!

L'ottavo Re .




Premetto che questa è una lettura diversa dell'apocalisse, nel senso, che non ricalca quello che generalmente la gente e la chiesa crede, ma mira ad altra direzione. E' interessante per alcuni aspetti.



Vediamo dove poter trovare l'ottavo re uno dei sette.



11 Quanto alla bestia che era e non è più, è ad un tempo l'ottavo re e uno dei sette, ma va in perdizione.

è ad un tempo “ cioè contemporaneamente, nello stesso momento o stessa persona, indica che costui è il settimo e l'ottavo assieme.

Vediamo di contare quanti erodiani Re di Giudea, Galilea, ci sono stati:


  1. Erode Agrippa II dal 44 d.C. - sicuramente è morto prima del 100 d.C. a Roma.
  2. Erode Agrippa I sale al potere nel 39 d.C. nel 44 mette in prigione Pietro liberato dall'angelo.
  3. Erode Antipa 4. a. C. al 39 d.C.
  4. Erode Ascalonia detto Il Grande sale al potere nel 73 a.C. fino a 4 d.C.
  5. Erode Antipatro II
  6. Erode Antipatro I il capostipite dei Asmonei(Maccabeo)(Edomiti)

Come si vede dalla tabella soprastante i re erodiani sono stati effettivamente 6, quello che a noi interessa è l'ultimo cioè Erode Agrippa II, nel 70 d.C. fugge a Roma, sicuramente essendo stato l'ultimo re di Israele, avrà avuto possedimenti e proprietà a Roma, e senza ombra dubbio avrà avuto altri figli, da altre mogli, muore poi attorno al 100 d.C. ciò significa che il settimo cioè l'ottavo futuro Re, sarà un discendente, ma nativo di Roma, non nativo in Israele, ma di discendenza ebraica. Questo significa che esso si trova o si troverà nella capitale d'Italia, a Roma, nel momento giusto, la sua discendenza forse è rimasta a Roma, come anche possibilissimo che abbia migrato in altre nazioni, è molto probabile che essendo Erode un Re, è facile che a Roma tutt'oggi esista qualche famiglia nobiliare discendete dagli Erodiani. Per altro questo discorso si collegherebbe con una profezia del monaco cistercense chiamato il ragno nero:



Nella quale dice che nel bel mezzo della grande confusione nella chiesa, quando la sede di Pietro sarà nella totale confusione (lo scisma) un giovane uscirà dall'antico ordine, cioè quello della prima chiesa, cioè l'ordine dal quale nessuno si aspetta che l'anticristo esca, il quale assumerà e s'imporrà nel papato quindi sarà eletto.


E di questa confusione approfitterà un uomo giovane.

Il termine approfittare è espresso in senso negativo quindi l'uomo giovane è l'anticristo.
Questa confusione che si è creata anche nella religione antica riferita al culto in latino.”
Quindi no uscirà dalla massoneria come qualcuno crede, ma dal suo contrario, non uscirà dagli ordini religiosi troppo di manica larga, ma da quelli rigidi, che seguono la tradizione cristiana, quelli che Bergoglio combatte..


Molti seminatori rimarranno attoniti, con il braccio alzato, nel vedere passare il nuovo Cesare”. Il segno romano con il pugno chiuso e il braccio teso “ave Cesare

"nuovo Cesare" indica che ha un titolo nobiliare.

Dove in questi giorni vediamo il braccio alzato con il pugno serrato?


Seminatori sta ad indicare non agricoltori ma coloro che portano la parola di Dio, quindi sacerdoti. Dice rimarranno attoniti cioè colpiti, sbalorditi, senza parole, ma non sapendo e capendo bene la situazione alzeranno il braccio come si faceva nell'antica Roma quando passava l'imperatore o come si faceva sotto il periodo fascista e nazista , in segno di riconoscimento.

Perché parla della catacombe perché evidentemente questo Cesare uscirà da lì cioè dall'oscurità, o dalla sua tana dove si era nascosto, e ciò sta intendere dalla parte migliore della fede, questa ovviamente è una mossa astuta, proprio per ingannare meglio coloro che sono i cristiani più fedeli, ecco perché in apocalisse dice, fin a far cadere in errore anche gli eletti, perché questi si trovano da questa parte, nel rito antico, custodito dalla chiesa primitiva.


Quindi si mostrerà come santo, tra i santi, e i cristiani tradizionalisti gli andranno dietro.


Nel cuore della vecchia terra si parla la lingua delle catacombe.

Questa frase si rifà al tempo della catacombe esattamente a quel periodo storico dove probabilmente è sorta qualche antica chiesa che parlavano in latino, come può essere: La chiesa delle catacombe di Santa Domitilla, a Roma; credo che parli dell'ordine dei Francescani, per altro sotto CVII nasce il patto detto delle catacombe .


Mi sto chiedendo quali sono gli ordini attuali legati alla tradizione latina, messi sotto pressione nell'attuale chiesa?

Quindi bisogna star attenti a tutti gli ordini più rigidi e che si richiamano all'antica e primitiva chiesa degli Apostoli. E cmq sia non ci possiamo fare nulla perché questo deve venire.

Tutto questo serve solo per i credenti in Cristo e gli eletti di non farsi ingannare, rivelo queste cose, solo per questa ragione, perché si tenga gli occhi ben aperti, consiglio a tutti di non stare e di non sostenere nessuno, in modo da potersi svincolare facilmente.



Vi dico dovete pregare molto, perché il Signore illumini le vostre menti e vi conceda di riconoscere l'anticristo e la sua azione nel mondo, chiedete anche di essere protetti dalla calamità che l'uomo e la natura stanno portando contro tutto il mondo. Pensate a pregare perchè il tempo potrebbe arrivare e nessuno avrebbe neppure il tempo di dire una sola Ave.


Nota:

Cmq può essere anche un soggetto che in tanti secoli non abiti più a Roma e che sia oggi vivo in altri paesi come gli USA per esempio, sicuramente deve essere molto vicino alla leadership del capo di stato, per poter manovrare bene chi egli vuole. E potrebbe essere pensandoci bene, un elemento che unisce due nazioni rivali, di potenza analoga, che faccia da ponte tra le due, potrebbe essersi anche mostrato. 



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!