venerdì 29 luglio 2016

QUESTO NON E' IL NOSTRO PAPA

UN ISLAMICO È SALITO AL SOGLIO PONTIFICIO


Oramai il Vescovo Francesco alias Bergoglio, ha incarnato in se stesso la figura dell'Imam supremo che difende i fratelli mussulmani dalle orde cristiane specie da quelle tradizionaliste, che non gli sono amiche, come ha sempre sostenuto, e da quando è sceso in campo o salito al soglio pontificio, ha sempre esternato con tanta forza. Come dire la tradizione Cristiana ordinata da Cristo io non la voglio è la stessa cosa, quando uno afferma io non sono cristiano tradizionalista e sono anticlericale.

Le parole dell'articolo qui sopra sono allucinanti, 

«Il mondo è in guerra, Ma sono gli altri a volerla non le religioni, che vogliono la pace»

Secondo Bergoglio non è l'islam-isis ha voler la guerra, ma sono altri, in senso generico del termine, che non si sa chi siano, o forse meglio dire, che è il popolo che si fa ammazzare che vuole la guerra, o forse meglio leggerla nel suo vero senso che è la gente che non si fa ammazzare che non accetta di essere sopraffatta dall'Islam. Perchè questa frase melliflua esprime ben precisamente questo concetto gli occidentali vogliono la guerra mentre l'islam porta la pace, in parola povere se gli occidentali non si adegueranno all'islam ovviamente essi hanno ragione nel ammazzarli, ovvio no! 
E Bergoglio gli da pure ragione, li sostiene e li sprona, li incita a progredire verso quello che è il loro bene, quello che è la loro volontà di essere padroni del mondo, gli vuole sinceramente bene, agli islamici e non ama per nulla i suoi stessi cristiani, che gli dedicano notte e giorno preghiere perchè nessuno gli faccia del male, odia coloro che sgranano i rosari per lui, come disse un tempo a coloro che gli offrirono come grande sacrificio d'aver recitato per lui 1000 rosari. Il suo pregare non è rivolto a Cristo, ma è per l'Islam, egli sostiene l'islam contro ogni ragionevole logica. 

Le religioni nel mondo vogliono la pace, ma non l'isis-islam che fa altro che combattere tutte le altre professioni di fede, si dice dissociato dall'Isis, ma in realtà lo sostiene non abiura le sure contro i cristiani e non abiura quanto Maometto ordinò ancora nel 600 quando aveva il desiderio di conquistare Roma, o meglio dire il Cristianesimo, per cui Isis è una costola dell'Islam lo capiscono anche i somari, ma Bergoglio no, perchè ha ben altri interessi, specie di 400milioni di euro l'anno,  per cui il  cristianesimo e Israele non è nelle sue corde vocali, inneggia continuamente all'islam come esso fosse il suo Dio.

Questa che stiamo vivendo non è la terza guerra mondiale, questi sono solo rumori di guerre come descritto in note profezie, ma la vera guerra nucleare si sta preparando e si sta declinando sempre più nel mondo e avverrà all'improvviso, si stanno anche già formando gli schieramenti delle due o tre fazioni e i rumori e le voci lontane stanno sempre più prendendo questa piega, Iran vuole cancellare Israele e ogni altro soggetto che appartiene all'occidente Europeo-Russo, perchè gli USA sono troppo lontani. l'Islam sparirà quando la mecca sarà distrutta e avverrà durante la guerra nucleare.

Oltretutto dire che il mondo ha persona la pace, e ci credo bene perchè? Mi sembra ovvio che si perda la pace, quando un religione come quella Islamica invade ogni città e nazione, per imporre con la forza, il terrore, il mitra, le bombe, gli attentati, il sangue, i massacri e la morte, chi no non più in pace, ecco chi è la causa della non pace del mondo ISLAM che Bergoglio continua a difendere come a sostenere a spronare a invitare gli ingressi, allora io dico questo, in Nome di Dio chi parla a favore di quanti portano sangue e morte li sostiene, li sprona, l'invita, li scusa, li ama, li corre in contro, sapendo che essi sono i veri fautori del terrore nel mondo, e della perdita di tante anime, di innocenti Cristiani, e di tanti fedeli che spaventi corrono in ogni dove perdendo anche quella flebile fede che avevano, sarebbe bene che Egli non fosse mai nato, perchè il giorno del suo giudizio Dio gli destinerà lo stagno di fuoco e zolfo. 

IO RIVOGLIO BENEDETTO XVI COME MIO PAPA!!!!

ALTRIMENTI SI RIELEGGA UNO DEGNO DI CRISTO!!!