lunedì 9 maggio 2016

ESORCISMO INTERESSANTE



Video di un esorcismo interessante, anche se la psichiatria sappiamo già cosa ne pensa e cosa direbbe, per cui non ci interessa la loro opinione.

Scusate non avevo sentito inizialmente che l'esorcismo è avvenuto attorno al 2005.
Qui satana fa capire che egli ha un piano e che lo vuole potare avanti ad ogni costo, e dice anche quale sia in parte il suo piano, facendo capire non solo la guerra del mondo arabo contro i cristiani, ma anche dell'uso di un pontefice ...il riferimento è chiaro all'attuale. 

Però devo dire una cosa, mi pare che il sacerdote fosse poco efficace, in alcuni momenti mi sembrava debole, poi c'è da dire una cosa, è difficile capire quando parla il maligno e quando parla la Madre di Dio, ricordo che l'esorcista che io conoscevo, costringeva il demonio o meglio dire interpellava la Madre di Dio a esporre i suoi titoli tipo Immacolata Concezione, parole come infatti dice bene nella presentazione del video, che il maligno non dice mai, i nomi e gli appellativi legati alle persone di Dio. L'amico esorcista, appunto costringeva in un certo senso la Madre di Dio a presentarsi per capire chi parlava nei vari momenti,  perché come si sente anche in questo video, il maligno passa dalla sua identità a quella della Madre di Dio non pronunciando gli appellativi di rispetto legati alla sua persona e ma la chiama lei, o lui, di suo non è capace, e questo è ovvio; però gli esorcisti devono stare attenti a questi passaggi, dove prima parla il demonio e poi pare la Madre di Dio, perché proprio per il fatto che il demonio non pronuncia gli appellativi di rispetto della Madre di Dio, ci potrebbe essere il rischio che il maligno non dicendo il vero Nome o l'appellativo di rispetto, nasconda qualcosa, deve essere il demonio a dire non l'esorcista. Certo è un Eterna lotta, nel farli parlare.
Cmq molto del testo pare essere di origine divina, anche se in alcuni momenti quando parla di coloro che interpretano la sacra scrittura, bisogna vedere a chi si riferisce, perchè è certo che non si può fare tutta un erba un fascio, ed per questo che questo esorcismo è in alcuni passaggi debole di sicurezze, l'esorcista avrebbe dovuto insistere di più nel ottenere precisazioni più dettagliate, per esempio da come parla appunto sulle interpretazioni io sarei stato ben più pressante, nel chiedere se si riferisse a quelle fatte da Bergoglio o da chi, perchè satana lo sa benissimo. E' sicuro e scontato che uno che afferma che Gesù non è spirito, uno che dice che non serve il perdono nella confessione, uno che sostiene il corano, e lo fa passare per un libro di pace, uno che non ama i cristiani, uno che velatamente fa intendere che la madonna sotto la croce avrebbe dubitato di Dio, uno che ha rubato un crocefisso ad un morto, uno che fa credere che la coca sia una buona medicina, uno che firma un accordo per arrivare alla religione unica, uno che vuole protestantizzare la chiesa, uno che permette la comunione ai divorziati risposati, non può essere uno che interpreta bene la sacra scrittura, per cui facciamo attenzione perchè il video-esorcismo è buono, ma potrebbe anche portare confusione.
Questi video devono essere messi a disposizione della gente solo se si sa cosa si sta facendo, e non dare impasto tutto, perchè potrebbero arrecare più danno che altro e far credere che Bergoglio sia un bravo pontefice...

Cmq il video è molto interessante perché verso la fine dove il sacerdote non comprende, e la gente lo aiuta a capire, rimane meravigliato, dicendo ma come Dio vuole questo? E rimane sconcertato, quasi non crede a quello che il demone gli sta dicendo e quando gli dice che la Madre di Dio ha potere , ma che lei non può impedire questi eventi che devono accadere, anche qui si sente come l'esorcista si esprime che è perplesso, e non capisce. Come se volesse dire ma se ha potere perché non cambia il destino, ecco pare essere questo l'interrogativo che il sacerdote ha in qualche modo pensato, e satana perciò gli dice che queste cose devono venire che nessuno può cambiare confermato dal quello che la Madonna direbbe che non si può cambiare.... 

Personalmente io rifarei l'esorcismo, e mi scriverei una scaletta di domande ben precise e ponderate al fine di sviscerare esattamente quelle parti che qui rimangono incerte, per chi ovviamente non capisce non conosce già i risvolti della questione. 

Ma sopratutto adotterei un atteggiamento più prudente nel quale si costringa il demone o chi per esso a presentarsi con l'appellativo tipo: Immacolata concezione oppure con altri, per tipo di soggetto, proprio perché il maligno non pronuncia mai tali nomi, come garanzia di sicurezza.
L'esorcista deve adottare tutti i sistemi possibili per non essere ingannato, il demonio è molto astuto.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!