martedì 7 gennaio 2014

CHI ABUSA DI UN MINORE NON è PIÙ DI DIO!




Messaggio 5 gen. 2014

Gesù Nostro Signore e Dio:

Cari figli.


Oltre a volermi tacitare, vorreste anche che mi ponessi nell'angolo immobile ad aspettare non si sa cosa!
Io sono Dio, nessuno può tacitarmi ! Potrò  fare delle mie cose, quello che ritengo giusto?

Fuori dalla mia casa, gli immorali, gli idolatri, gli stregoni. 
Vi dissi che i bimbi vengano a me, ma non perchè voi ne abusiate le fragili menti e stuprate i corpi. 
Fuori dalla mia Santa Casa, dalla mia chiesa, tutti coloro che si macchiano di simili peccati, perchè la mia collera sarà grande nel giorno del vostro giudizio! 
Voi proprio voi, che vi siete chiamati mio popolo e che avete voluto divenire miei ministri, agite peggio dei pagani, preferendo il sudicio, al divino! 
Se la chiesa non caccia da essa, chi pratica abusi contro i più piccoli e più deboli, io Gesù fin da ora li condanno alla Geenna!