giovedì 16 gennaio 2014

RINUNCIAMO VERAMENTE A SATANA

RINUNCIO A SATANA?

Nella chiesa Cristiana cattolica esiste una preghiera di rinuncia a satana e alle sue azioni, ma quanto effettivamente di queste parole ogni cristiano fa?
Ahimè cari miei sono ben poche, anzi dir la verità sono quasi inesistenti, per il semplice motivo che i quando diciamo rinuncio, in realtà non lo pensiamo veramente, è una proforma a questa parola, perché se rinunciassimo veramente alla sua azione e a quanto questo spirito maligno produce e fa contro di noi, e ci fa fare. Dovremo veramente ogni istante della nostra vita fare attenzione a tutto quello che diciamo, facciamo, e pensiamo. Quindi questo dire RINUNCIO  in realtà non reale, è una proforma, che quasi non ha senso, certo dal punto di vista generale del termine ha un senso solo metaforico, ma perde tutto il suo valore perché nessuno veramente lo applica, nessuno, si predispone neppure minimamente ad applicare ed attuare quelle parole, di conseguenza abbiamo che in realtà tutti noi continuiamo a commettere gli stessi errori e le stesse cose, ascoltiamo satana, ci lasciamo adulare da lui, ci lasciamo condurre da lui,  e facciamo esattamente quello che si dovrebbe RINUCIARE.

Se badassimo veramente, a rinunciare a tali frasi di RINUNCIA, dovremo essere tutti salvi, dalla tirannia di satana. Ma così non è dopo e prima di aver pronunciato tali frasi, le commettiamo di nuovo, senza neppure rendercene conto. Siamo così presi dal essere noi stesi che nemmeno badiamo a quali cose facciamo, siamo così presi dal fare le nostre volontà che nemmeno ci accorgiamo quanto satana agisca in noi. Per tanto le nostre RINUNCE NON SONO REALI. 

Per essere efficace tale preghiera deve essere capita, ascoltata, detta tutti i giorni e applicata seriamente altrimenti non ha alcun senso dirla.



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Rinnovo delle promesse battesimali

Croce RINNOVARE LE PROMESSE DEL BATTESIMO COME RINUNCIA A SATANA


D. Rinunciate al peccato, per vivere la libertà dei figli di Dio?
R. Rinuncio.

D. Rinunciate alle seduzioni del male, per non lasciarvi dominare dal peccato?
R. Rinuncio.

D. Rinunciate a Satana, origine e causa di ogni peccato?
R. Rinuncio.

D. Rinunciate a ogni forma di magia, di spiritismo, di cartomanzia e di superstizione in genere?
R. Rinuncio.

D. Credete in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra?
R. Credo.

D. Credete in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, che nacque da Maria Vergine, morì e fu sepolto, è risuscitato dai morti e siede alla destra del Padre?
R. Credo.

D. Credete nello Spirito Santo, la santa Chiesa Cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne e la vita eterna?
R. Credo.

D. Credete che solo in Gesù Cristo possiamo trovare la salvezza dai mali che ci affliggono e che solo a Lui dobbiamo affidarci?
R. Credo.

PREGHIAMO. Dio onnipotente, Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che ci ha liberati dal peccato e ci ha fatti rinascere dall'acqua e dallo Spirito Santo, ci custodisca con la sua grazia in Cristo Gesù nostro Signore, per la vita eterna. Amen.