venerdì 4 novembre 2016

ADESSO LA MADRE DI DIO DICE ERESIE ?


"NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO"



Riporto la frase esatta riportata da Don L.M. Pompei al minuto 5:05:

"La testimonianza evangelica di questo veggente non sempre è esemplare!" 

La Madonna (x bocca dei veggenti) risponde:
"NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" 

Ma che ne sanno loro cosa di questo presunto veggente, che nemmeno lo conoscono, chiunque sia, visto che non ne ha voluto far il nome, evidentemente pure lui ha paura, di nominarlo, sarà tanto importante questo veggente da essere innominabile.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Certe cose mi fanno venire i fumi, specialmente quando si offende Dio con tanta disinvoltura e senza rendersi conto di quello che si afferma, visto che certa gente si erge a grandi sapienti, se sapessero veramente quello che dicono nemmeno aprirebbero bocca. 


La frase del titolo mi ha letteralmente fatto sballare la testa, sono rimasto sconvolto "NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" Cristo in me ha pianto e io mi sono infuriato, sulle prime gli ho risposto come una furia, perchè ovviamente era inconcepibile che un sacerdote che appare santo o che vuol farsi apparire tale o anche lo potrebbe essere, che ci tiene tanto alla parvenza, ad apparire posato, ben messo, distinto e colto, arrivi a credere ciecamente che dei veggenti chiunque essi siano, gli abbiamo detto la verità, quindi ho risposto così:   



La Madonna averebbe detto cosa? " NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" e tutti gli imbecilli a credere che lo Spirito Santo che parla nella Madre di Dio dica queste cose? Come se Dio non sapesse cosa fa o dice? Ma si rende conto cosa significa attestare questa cosa? Significa che Dio sceglie a caso nel mucchio tanto per fare, evidentemente non conta nulla quello che fa, perchè ovvio una risposta di questo genere, detta dalla Madre di Cristo è addirittura Blasfema nella sua bocca, e lei ha creduto che le avessero detto la verità? ma non si vergogna di credere a questa gente che millantano fantasie di questo genere, non si rende contro che questo è fare il peccato contro lo Spirito Santo!!! E lei lo propina stupidamente a tutti.... Si svegli caro Don Pompei ,perchè lei è troppo preso da se stesso che ha perso la via della santità..

Ma dico io, come si fa a pensare anche vagamente che la Madre di Dio, possa aver detto quella frase,non lo so! Sinceramente se qualche veggente mi avesse detto una cosa del genere, io avrei capito subito che era una menzogna, la Madre di Dio non direbbe mai e poi MAI una cosa del genere, come se quello che fa e le persone che essa sceglie non contano nulla, ma stiamo scherzando!?  Alle volte mi chiedo se la gente, i preti, sanno cosa dicono, qui non abbiamo a che fare con il deficiente di turno, ne con un mentecatto, ne con qualsiasi essere umano, qui stiamo parlando di Dio, non parliamo di un uomo fallace e erroneo, parliamo della potenza di Dio, perchè la Madonna Parla per voce dello Spirito Santo, che è in Lei, e lo Spirito Santo non sbaglia mai MAAAAIIIII!!! Quindi la Madre Dio mai sbaglia, perchè questa frase "NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" significherebbe che Dio sbaglia!!! ma stiamo dando i numeri!!!! Ma bisogna essere talmente stolti e privi di Spirito Santo che mi chiedo sinceramente a cosa gli serve tutta la sua ricchezza culturale, se non comprende che la Madre di Dio non può aver mai detto una affermazione del genere. Mi stupisco che abbia voluto credere che costoro gli abbiamo detto la verità? Questa frase è la dimostrazione lampante che questi veggenti sono falsi, per attestare una loro antipatia, hanno fatto dire alla Madre di Dio, Immacolata Vergine Maria, che ella non può scegliere il meglio? Ma siamo fuori!!! Dio ha sempre scelto il meglio, Dio sa cosa fa, e Dio cosa è giusto fare, questa frase attesta non solo che i veggenti di Mediugorje sono bugiardi ma pure fanno dire alla Madre di Dio eresie, mettono nella sua bocca di Donna Immacolata un peccato così grave e grande contro lo Spirito Santo, ma qui non c'è nulla, neppure Dio. C'è il rischio che forse mons Gemma abbia anche ragione. Oltretutto il danno peggiore non è tanto quello che costoro hanno detto al prete; quanto invece quello che lui ha fatto verso il mondo, trasmettendo una falsità e comunicando al mondo una cosa falsa, eppure ha avuto un sacco di tempo per pensarci, dove sta il suo spirito che lo dovrebbe illuminare, non è che lei sia troppo pieno di se!?. Noi uomini abbiamo l'abitudine di vedere Dio con un ottica umana, no signori, Dio è un Dio non un uomo, e come un Dio che sta sopra a tutti e sa perfettamente cosa fare, cosa dire e non sbaglia neppure di una virgola, volete che la Madre Immacolata non abbia la possibilità di scegliere su miliardi esseri umani? Questa frase attesta inoltre che Dio non conosce il futuro, perchè essa indica chiaramente che la Madre di Dio non potendo scegliere diversamente, non ha neppure la possibilità di conoscere avanti nel tempo, cosa falsa, perchè ha dato dimostrazione in passato in vari profezie fin dall'antichità, che essa conosce il futuro quello che il Figlio Suo e il Padre gli rendono noto,  questa frase invece nega questo. 


Inoltre la frase macchierebbe la Madre di Dio nella sua Immacolatezza, cosa che non esiste, ripeto Dio sceglie sempre il meglio per tutti noi, la Madre di Cristo fa esattamente quello che Dio vuole, e tutto quello che dice, è perchè lo Spirito Santo in Lei le comunica, chi accusa la Madre di Dio di pronunciarsi in questo modo fa un peccato gravissimo che è il peccato contro lo Spirito Santo.


IO non vorrei essere nei veggenti che lo hanno detto questa cosa, ma neppure in Don Pompei spero solo che il Signore vi perdoni per l'ignoranza. 

Questa frase  "NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" è un invenzione dei veggenti, perchè non chiede ad un indemoniato caro don Pompei se la frase potrebbe averla detta la Madre di Dio se non è sicuro e vedrà cosa satana le risponde. Mi chiedo perchè prima di parlare certa gente non ragiona. Allucinante!


E poi non mi dovrei arrabbiare..


Andiamo avanti...



Mi scusi, lei stesso aveva detto e io lo ricordo molto bene, perchè vi è anche un suo video, qui su youtube che lei dava per certo che i veggenti proprio nel 2015 avrebbero dovuto rilasciare i loro 10 segreti, lei ne parlò talmente in modo entusiasta che pareva fosse una cosa imminentissima, ma le scrissi anche nelle sue pagine che non sarebbe accaduto, ed infatti non è stato. Ma come poi abbiamo visto, già oramai da almeno 20 anni a questa parte, tutte le volte che loro dichiarano di dar fuori questi presunti 10 segreti, fatalità, nulla viene rilasciato con il risultato che lei caro Don Pompei ha fatto una magra figura, perchè aveva dato per certo e scontato che la rivelazione fosse giusta, per quell'anno.

Con la sua alta spiritualità non ha saputo vedere? 
Anche quest'anno non ci sarà nulla, neppure l'anno prossimo, ne nel 2018 mi chiedo caro Don Pompei, che lei crede a tutto come oro colato, ma non mette in pratica le parole di Cristo, che dice di non credere ai molti falsi profeti che sorgeranno verso la fine... mi chiedo come faccia a credere a dei veggenti, che spostano e cambiano i contenuti dei presunti segreti. Inizialmente se non lo sa, glielo dico io, il terzo era l'apparizione sul monte, guarda caso proprio nel 2015 per bocca della Vicka la stesso terzo segreto, non lo è più , ed è diventato un messaggio personale per la Vicka. 

Ma guarda un po, come si spostano le profezie a secondo di come gli piace a loro! 
Mi stupisco che lei creda a veggenti che spostano di posizione le parti dei contenuti di questi presunti inesistenti segreti. Ma caro don Pompei che lei si crede tanto saputo, solo perchè è un sacerdote, che i cari veggenti di Medjugorie dal 2013 hanno imparato molto bene a scrivere i loro testi grazie al sottoscritto, e anche i bravi veggenti hanno derubato al sottoscritto svariati testi, e li hanno pubblicati come loro, mi dica caro don Pompei, cosa fa Dio a chi ruba al fratello? Anche se quella parola fosse venuta fuori dalla bocca di Dio, non significa nulla, sempre furto è. E lei crede che costoro le vengano a dire la verità, ma manco morti, visto quello che hanno da perdere. 

Secondo il suo parlare non conta nulla che un veggente vive da nababbo, non contano nulla tante cose, da quello che sento, ma conta solo che i messaggi devono corrispondere ad altri pregressi, vede caro Don, lei sembra intelligente ma non lo è poi molto, e nemmeno molto illuminato a dir la verità, è tutto preso dall'apparire e dal farsi un nome, dal mostrarsi sempre ben messo; si vede come si pone nei suoi video, sia più semplice. 

I Veggenti di oggi, fanno molto uso di Internet e costoro mi leggono che rompo le balle a loro molto(ha si lei non ama il boccaccesco io parlo così solo quando sono irritato), figuriamoci se non leggono le profezie vecchie come il mondo, per cui come fa a dire che loro danno profezie simili ad altri, potrebbero averle copiate, che ne sa lei, se dicono o no la verità è nella loro testa? 

Quando hanno tutta questa disponibilità di conoscere mediante la rete le profezie del passato? 
Un minimo di intelligenza no! E poi dove sta la loro veggenza, i loro messaggi non contengono nulla di evangelicamente giusto, anzi alcuni di questi testi e lei lo sa molto bene, sono pure eretici, allora alcuni testi li da la Madonna e gli altri chi li da satana? O se li invetano loro? Molto più probabile. 

Non si può confrontare Loro, con La Salette, con Fatima, con altri grandi mistici del passato, sarebbe offendere costoro e anche la vera Madre di Dio.


Una cosa che mi ha stupito di Don Pompei è il fatto che dica che lui non legge (poco solo), gli scritti interpretativi dei vangeli fatti da chi è aggressivo nemmeno se fosse il demonio a dettarli, perchè chi li detta a me evidentemente è il demonio, povero Gesù Cristo e povera Madre di Dio e povero Spirito Santo...io dico povero lui, che ha tanto l'ardire di sentenziare chi sia e chi non sia, senza saper nulla, perchè a Don Pompei gli piacciono gli scritti delicati e gentili di S.Paolo, se fosse vissuto al tempo di S.Giovanni Battista lui si che gridava come una furia, altro che il sottoscritto e nemmeno Gesù era tanto gentile come lo fu Paolo di Tarso, però anche lei don Pompei, prende anche lei da chi le fa comodo i testi, per altro senza dir dove li ha presi, èèèèè già, come fanno tutti in rete o sbaglio!!!

Per fortuna che ho Dio che mi fa da testimone e lui ricorderà tutto al momento giusto! 



Secondo il mio punto di vista non si dovrebbe canonizzare proprio nessuno perchè l'elevazione degli uomini alla santità di Dio, serve solo per rendere quell'uomo idolo e per far si che la gente lo preghi, quando invece l'unico ad essere pregato è solo Dio, suo Figlio, lo Spirito Santo e La Madre Sua. BASTA! gli uomini sono polvere!!

Gli esseri umani che hanno già dato e che Dio li ha già elevati alla sua santità hanno già ricevuto, non hanno bisogno di null'altro da parte dell'uomo. Ed invece siccome siamo umani e sbagliamo spesso ci poniamo anche sopra a Dio stesso e eleviamo agli onori degli altari uomini che alle volte potrebbero non meritare, facciamo attenzione perchè nessuno sa dove tale santo è o non è. 

Ricordo che una Santa disse che il pavimento dell'Inferno è pieno di teschi di vescovi e preti, ma come mai?

Ho sempre detto di me stesso, a Dio, che se dovesse succedere che fatalità, che  l'uomo dovesse riconoscermi questo diritto, l'ho pregato che non voglio assolutamente essere ricordato, ne essere elevato alla dignità dei santi, io non so cosa avverrà nel futuro, per cui ho messo le mani avanti, addirittura ho lasciato un testamento dove ho scritto questo, perchè per me quello che conta non sono io ma Dio. Io non conto nulla per gli esseri umani è Dio che va esaltato, non l'uomo che non ha alcun potere in se. 


Le apparizioni lunghe non significa nulla. Ma non è esatto quello che lei dice, perchè un veggente che la Madre di Dio chiede di essere a Dio consacrato, non è obbligato ad entrare nella chiesa, la consacrazione potrebbe intendersi anche come rimanere per tutta la vita celibe, non è facile, dopo tutto voi siete così, ma si può fare, anche questa è una forma di accettazione della volontà di Dio, se per altre ragioni non si è riusciti o non si è voluto entrare nella chiesa. Di possibilità volendo ce ne sono, se si vuole. Ma personalmente credo che i veggenti abbiamo risposto ad una loro volontà familiare e ambientale di costituirsi un nucleo familiare che ad una volontà religiosa o meglio dire non hanno proprio voluto seguire l'indicazione , sempre che sia vera!. Ma c'è da dire anche che se è forte il desiderio di essere di Cristo, e se c'è vera accettazione, l'essere umano antepone tutto per Dio, qui la questione è un po labile.


Non ricordo che all'inizio ci fossero così tanti messaggi, mi chiedo ma il testo che lei ha per le mani è stato pubblicato quando? perchè mi sembra molto nuovo il libro, attorno agli anni 90 o attualmente ? Perchè per esempio ho visto un testo recente che loro negano completamente tutto quello che è avvenuto prima del 1984 e lo hanno anche detto in Tv, per quale ragione, per un motivo molto semplice, perchè non vogliono che la gente ricordi, che le primissime apparizioni non è apparsa la madonna, ma satana.

No, sa, capisco tutto, ma eliminare scientificamente dalle ultime pubblicazioni questi fatti, mi fa capire che hanno paura, e questo non va bene.

Di cosa dovrebbero temere? anche se fosse!, certo che tutta la dinamica non è stata proprio simpatica sopratutto quando satana prende le sembianze nella Madonna, viene un certo sospetto.

E poi la frase che avrebbe detto loro è alquanto strana," scusatemi dovevate vedere"....
scusatemi ??? Come se Essa avesse commesso un peccato.... non mi faccia parlare, che mi stanno venendo i fumi un altra volta... dico, a questo mondo sono solo io che capisco dove si cela la verità?
Perchè ho la vaga sensazione che sia così!

Non mi pare che Lourdes o Fatima abbia inviato satana come emissario... , sorvoliamo... le ricordo una cosa, importante che Dio dice, che il maligno è capace di fare portenti e miracoli e fa capire anche la portata, dice che non deve adombrare Dio , Spero che non sia questo il caso.
Ma analizzi bene la frase "adombrare Dio", da questo capisce il potere che ha.
Se satana arriva a tanto, la Madre di Dio è superiore ma allora pensi ancora e ragioni...che lo Spirito Santo forse le farà capire... io non posso dire di più... A che altezza si trova la Madre di Dio, quindi attenzione a cosa si fa dire alla Madre di Dio...è un consiglio spassionato... mi dispiacerebbe che proprio lei, per uno svarione possa non meritare l'eternità.


Voglio dire una cosa, io non parlo così con questi toni accesi, per farmi nome, non me ne frega proprio nulla, ma solo perchè a me dispiace sinceramente che un essere umano intelligente come è Don L.M.Pompei, accetti con tanta facilità e disinvoltura qualsiasi cosa che pensa essere giusto.
In questo mondo bisogna star attenti, no, attentissimi, perchè siamo in un periodo tremendo per l'umanità, satana è libero per cui siamo continuamente colpiti. Proprio per questo bisogna far attenzione, e non si può colpevolizzare Dio in/di nulla, non si può e non si deve, nemmeno se fosse, primo perchè noi non siamo nella testa di Dio e non sappiamo cosa Egli fa o non fa, per cui non possiamo credere ad un veggente che dice che la Madre di Dio afferma che essa non ha avuto di meglio, perchè questo è falso; invece dobbiamo capire perchè un veggente arriva ad esprimersi così, per quale ragione, e lei Don Pompei non si lasci trascinare perchè se loro sbagliano per disonesta o per essere a loro volta, in preda di satana, ma lei non cada nella trappola.

Vuole che la Madre di Dio non sappia o non sa cosa fa? Ma stiamo scherzando, ovvio che poi uno come me, si arrabbia, non lo faccio per far del male a lei, ma spero di farle capire l'errore, se no altrimenti a cosa serve applicare la parola di Dio, la giusta correzione anche a voi, che ne avete bisogno, non siete intoccabili, se lo ricordi.


Preciso che tutto il restante del video l'ho guardato ma non mi interessava risponde per il restante, avrei dovo scrivere molto di più e non ne ho voglia, quindi non avvallo nulla di quello che vi è al suo interno, sia chiaro, ho solo risposto ad alcune cose niente di più. Se non scrivo su altri argomenti contenuti in un testo o un video non significa che do ragione a chi li ha esposti, significa solo che non li ho presi in considerazione. 


"La testimonianza evangelica di questo veggente non sempre è esemplare!" 

La Madonna (x bocca dei veggenti) risponde:
"NON SEMPRE POSSO SCEGLIERE IL MEGLIO" 

Bisogna essere diabolici per arrivare a pensare e a far dire alla Madre Santissima una cosa del genere e non solo, a riportare come fosse vero quello che certi falsi veggenti dicono, a me nemmeno per l'anticamera della mente verrebbe in mente di dire una cosa del genere, mi chiedo quale spirito alberghi in costoro!


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Riflettendo un attimo su un altro punto, del discorso di L.M.Pompei, proprio all'inizio al minuto circa 2 in poi egli afferma questa frase, estremamente astuta. 

"Noi siamo liberi di credere o di non credere, senza andare ad affliggere il prossimo"


Questa Frase è maligna e tendenziosa, perchè, prima afferma una cosa giusta, siamo liberi di credere o non credere, ma poi afferma una cosa errata o meglio dire maligna, perchè, ve lo spiego subito, la frase allontana da chiunque la volontà di far quello che Cristo ha ordinato a qualsiasi credente, cioè correggere il proprio prossimo, dire senza andare ad affliggere il prossimo, indica proprio questo, che secondo il bel pensiero molto astuto di Don Pompei, la gente deve pensare a quello che le pare, ma non deve esternare il pensiero che ha nella sua mente, sopratutto negativo, perchè così facendo nessuno ne viene contagiato, ecco l'opera maligna, non si vuole che la gente ne parli, ne in un modo, ne nell'altro, e dando come indicazione di tacere, ma questo preclude anche che chi volesse corregge il prossimo perchè conosce la verità, secondo quanto esso va dicendo, e consigliando, va proprio contro la parola stessa di Cristo, che ci impone di correggere il nostro prossimo quando sappiamo e abbiamo cognizione di causa, che esso è fonte di male e non opera nel bene. Siccome la chiesa si crede l'unica fautrice di spargere il bene, nessun altro deve mettere bocca in ciò, ma da quello che possiamo vedere attualmente ,la chiesa non sta spargendo parole di bene ,anzi tutto il contrario., per cui questa asserzione molto astuta di don Pompei, serve proprio per impedire a chiunque di cercare di correggere il prossimo, perchè costoro si ritengono gli unici fautori della parola di Dio, come se i laici cristiani, non fossero proprio nessuno e non contassero nulla, quando sappiamo bene che il cristiano è costretto dalla parola di Cristo a testimoniare la parola del Verbo di Dio, come il verbo l'ha data, non come la chiesa la intende, che sono due cose diverse.  

Tutti i credenti se conoscono una verità la devono rivelare, non devono tacere, per far piacere ad una chiesa che è attendista, immobilizzata. se qualcuno conosce verità su chiunque, deve rivelarle, perchè poi il Signore chiederà conto, perchè non ha detto la verità! 


E poi caro don Pompeo, non mi permetto mai di condannare nessuno, ci penserà Dio, quello che faccio è tentare di far vedere alla gente e sperando di correggere costoro, ma vedo che sono assai arroganti, come lo è lei e pure vanesio, è solo una constatazione lo si vede lontano un miglio.  
Critico le loro parole perchè qui non c'è nulla di divino, sono parole unicamente umane, dicevo critico il messaggio imperfetto, le parole e le frasi che non rientrano nella mente di Dio e che non appartengono a Lui, ne rientrano in nessun modo neppure nella sacra scrittura, ma sono discorsi solo umani, infatti sono talmente pieni di errori, sia dottrinali che di inconoscienza dei vangeli che non possono uscire dalla Spirito Santo. E satana caro don Pompei, conosce meglio di lei le sacre scritture non fa questi errori puerili, quindi tutto il contenuto non è opera di nessuno tranne che umana...si svegli... che lei scrive solo libri per il suo ego!!! Provi a fare come me, regali tutto al prossimo senza prendere nemmeno un becco di un quattrino ... ma lei è troppo avvocato per sentirsi nessuno. 

 QUANTO E' GRANDE LA VANAGLORIA!!!