lunedì 28 novembre 2016

LE BORSE DANNO PER MORTA L'ITALIA



LE BORSE DAVANO PER MORTA L'AMERICA CON TRUMP

LE BORSE DANNO PER MORTA L'ITALIA CON IL NO

INVECE L'ITALIA MORIRÀ' CON IL SI



Quando vi fu poco tempo fa la campagna elettorale per le Presidenziali  Americane le borse di tutto il mondo dissero che se vinceva Trump sarebbe stata una catastrofe astronomica per tutto il mondo, questo per condizionare la popolazione Americana, quando poi ha vinto Trump cosa è successo, assolutamente nulla, le Borse non hanno avuto nulla, anzi pare che dopo pochi giorni le stesse hanno risposto all'elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti d'America in maniera tutta positiva.

Ora si sta ripetendo la stessa cosa, le borse internazionali che cercano di influenzare gli elettori, con il Referendum Costituzionale Italiano, dove esse vorrebbero che vincesse il SI, per ovvie ragioni, danno per drammatica la situazione della finanza del nostro paese, così facendo sia la finanza Italiana che quella estera si deprime prima ancora che avvengano le votazioni, così facendo, il settore finanziario italiano, si deprime condizionando il voto di coloro che navigano in acque del settore operano nel settore. E' più che ovvia la motivazione di questo comportamento. 

Non voglio scommettere su nulla, ma ho la vaga sensazione che come per gli USA dati per morti prima del tempo, accadrà la stessa cosa per noi, vinto il NO, non succederà proprio nulla, anche perchè l'Italia non è l'america non muove così' tanto nel mondo, da essere un fattore destabilizzate per il resto dell'economia mondiale, ma cosa c'inventiamo, per cui non accadrà proprio nulla, alla vittoria del No, mentre se vincesse il SI ci sarebbero dei problemi, certamente non imminenti, ma quando verranno fatte le leggi che lo stato si è prefissato, ho che bel crollo che ci sarà, il venerdì nero Italiano, che durerà molto tempo. Voi dite che porto male, e chi lo sa, solitamente i profeti non portano mai bene, visto che prevedono sempre sventure, più che avventure. Spero sinceramente di essermi sbagliato! 

Come TRUMP ha vinto in America, forse vincerà il NO in Italia e alle borse non gli cambierà proprio nulla. 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

©Copyright

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!